Italia-Austria, le probabili formazioni Under 21: azzurrini imbattuti

Italia Austria Under 21
ROME, ITALY - MARCH 18: Italy U21 head coach Luigi Di Biagio looks on during an Italy U21 training session ahead of their under-21 international match against Austria U21 at Mancini sport center on March 18, 2019 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)
Italia Austria Under 21
ROME, ITALY – MARCH 18: Italy U21 head coach Luigi Di Biagio looks on during an Italy U21 training session ahead of their under-21 international match against Austria U21 at Mancini sport center on March 18, 2019 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

ITALIA AUSTRIA PROBABILI FORMAZIONI – Lo stadio intitolato al leggendario allenatore Nereo Rocco di Trieste assisterà domani alle 18:30 al sesto incontro tra le selezioni under-21 di Italia e Austria, la prima da quasi dieci anni. La partita sarà un test per gli azzurrini verso gli Europei under 21 che l’Italia ospiterà la prossima estate insieme a San Marino. Nei precedenti cinque incontri l’Italia under-21 non ha mai perso contro gli austriaci, che ha incontrato soltanto una volta in una gara ufficiale, durante una partita valevole per la qualificazione agli europei di categoria del 2007. Tutte le altre quattro gare tra le due nazionali sono stati sempre incontri amichevoli.

Italia Austria Under 21, le statistiche

In totale, gli azzurrini hanno vinto 3 dei 5 incontri giocati contro i pari eta’ austriaci tra il 1986 e il 2009, segnando 8 reti e subendone 3. L’ultima gara tra le due nazionali fu un’amichevole giocata il 25 marzo 2009 a Wiener Neudorf, in Bassa Austria, quando gli azzurrini pareggiarono per 2 a 2 rimontando nel secondo tempo il doppio svantaggio del primo tempo.

Di Biagio lancia Moncini

Luigi Di Biagio, tecnico della nazionale Under 21, ha convocato il giovane Gabriele Moncini, bomber del Cittadella, autore di 6 gol in 8 partite, che sta trainando il club veneto ai playoff per puntare alla storica promozione in Serie A grazie anche alla sua grande agilita’ e precisione nei tiri. Nato a Pistoia il 26 aprile 1996, Moncini ha fatto le sue prime esperienze nelle giovanili di Prato e Juventus, che nel 2013 lo ha ceduto al Cesena, con il quale ha realizzato 24 gol su 40 presenze. Nella stagione 2015/2016, il giovane talento è passato in prestito al Prato in Serie C, con il quale è rimasto per due anni mettendo a segno 17 reti su 58 presenze. Nella stagione 2017/2018, dopo il suo ritorno al Cesena, Moncini ha giocato anche come titolare in Serie B per poi passare alla Spal, dove ha registrato anche una presenza al 4 turno di Coppa Italia nella partita del 4 dicembre 2018 contro la Sampdoria. Dopo aver disputato una sola gara in Serie A con il club ferrarese, il giovane toscano è approdato infine al Cittadella nel 2019 con il quale ha messo a segno 6 gol su 8 partite.

-> leggi anche: Under 21 Luiz Felipe dice no all’Italia e abbandona il ritiro

Italia Austria probabili formazioni

Italia (4-3-3): Meret; Adjapong, Romagna, Bastoni, Pezzella; Locatelli, Mandragora, Tonali; Orsolini, Cutrone, Parigini

Austria (4-2-3-1): Schlager; Ullmann, Posch, Wober, Ingolitsch; Lienhart, Ljubic, C. Baumgartner, Wolf, Laimer; Grbic.