Napoli-Bennacer, il ds dell’Empoli Corsi conferma: “Interesse vero”

Pagelle Empoli Parma
PARMA, ITALY - SEPTEMBER 30: Ismael Bennacer (R) of Empoli Fc in action during the Serie A match between Parma Calcio and Empoli at Stadio Ennio Tardini on September 30, 2018 in Parma, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)
Pagelle Empoli Parma
PARMA, ITALY – SEPTEMBER 30: Ismael Bennacer (R) of Empoli Fc in action during the Serie A match between Parma Calcio and Empoli at Stadio Ennio Tardini on September 30, 2018 in Parma, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

NAPOLI BENNACER, nuovo regista per Ancelotti – La partenza di Jorginho ha lasciato, nel centrocampo del Napoli, un vuoto che solo in parte è stato “tappato” dai nuovi arrivati della scorsa estate. Un regista come il brasiliano non ha trovato, nella rosa campana, un vero e proprio erede: dei titolari del Napoli infatti nessuno ha le caratteristiche dell’attuale giocatore del Chelsea e, inevitabilmente, la manovra di Ancelotti ne ha risentito. Allan è un gran recuperatore e faticatore, Fabian Ruiz è un grande centrocampista di tecnica e di intelligenza tattica e, pur avvicinandosi a Jorginho per caratteristiche tecniche, ha una propria identità di gioco. Ecco allora che in casa Napoli si pensa a dare a Ancelotti il regista che possa costruire gioco e, a quanto pare, questo regista è già stato trovato: Bennacer dell’Empoli.

Leggi anche: Napoli, l’agente di Jorginho: “Azzurri in finale di EL”

Napoli Bennacer, interesse concreto

L’asse Napoli Empoli negli ultimi anni è stato abbastanza proficuo per i campani: dai vari Tonelli e Hjsaj, passando per Sarri e Mario Rui: tanti dalla Toscana negli ultimi tempi si sono spostati sotto al Vesuvio e la medesima strada potrebbe essere percorsa dall’attuale centrocampista di Andreazzoli.

Il ds dell’Empoli Corsi, infatti, ai microfoni di Radio Marte conferma il possibile affare: “L’interesse del Napoli per Bennacer è stato concreto, lo avrebbe preso già a gennaio lasciandocelo sino a fine stagione, ma poi abbiamo deciso di rimandare tutto a maggio perché nel discorso c’era anche Tonelli che non siamo riusciti a spostare dalla Sampdoria. Al momento Bennacer è il più bravo nel suo ruolo di regista e non sono l’unico a pensarla così”. Tutto lascia pensare dunque che l’affare verrà concretizzato durante la prossima estate.