Infortunio Khedira, esami cardiologici ok: torna a disposizione

Infortunio Khedira
(Photo by Marco BERTORELLO / AFP) (Photo credit should read MARCO BERTORELLO/AFP/Getty Images)
Infortunio Khedira
(From L) Juventus’ Argentine forward Paulo Dybala, Juventus’ German midfielder Sami Khedira and Juventus’ Bosnian midfielder Miralem Pjanic watch Juventus’ Portuguese forward Cristiano Ronaldo kick the ball during a training session at the Continassa training ground in Turin on February 19, 2019, on the eve of their UEFA Champions League round of 16 first leg football match against Atletico Madrid. (Photo by Marco BERTORELLO / AFP) (Photo credit should read MARCO BERTORELLO/AFP/Getty Images)

INFORTUNIO KHEDIRA – Il centrocampista della Juventus e della Nazionale tedesca Sami Khedira, sottoposto lo scorso 20 febbraio a studio elettrofisiologico e ad ablazione del focus aritmogeno atriale, ha superato gli accertamenti cardiologici e può riprendere l’attività sportiva, anche intensa. Lo comunica la Juventus attraverso una nota comparsa sul proprio account twitter ufficiale.

Infortunio Khedira, cosa era successo

Al termine dell’allenamento di rifinitura sostenuto il 19 febbraio al JTC, Massimiliano Allegri aveva diramato l’elenco dei convocati per la gara contro l’Atletico Madrid, in programma il successivo mercoledì al Wanda Metropolitano e valida per l’andata degli ottavi di finale di UEFA Champions League. Nella lista non figurava Sam​i Khedira rimasto a Torino per degli accertamenti medici dai quali era emersa l’opportunità di effettuare uno studio elettrofisiologico e eventuale trattamento di un’aritmia atriale comparsa nella giornata odierna. Il match come ricordiamo fu vinto dai colchoneros 2-0, successivamente ribaltato dall’impresa dello Stadium.

L’operazione

Successivamente Sami Khedira aveva iniziato un programma di allenamenti personalizzato e con una prognosi di circa un mese dalla data dell’intervento. Ora, risolti i problemi e superata la visita di idoneità fisica il centrocampista tedesco torna a disposizione di Massimiliano Allegri e potrà essere convocato per il match con l’Empoli in programma sabato 30 marzo alle 20.30 allo Stadium. I tempi di recupero sono stati perfettamente rispettati.

-> Leggi anche: Infortunio Khedira, il tedesco operato al cuore: 30 giorni out

Giovanni Cardarello