Hazard Real Madrid c’è l’accordo: 115 milioni di euro al Chelsea

Hazard Real Madrid
(Photo by Clive Mason/Getty Images)
Hazard Real Madrid
LONDON, ENGLAND – FEBRUARY 27: Eden Hazard of Chelsea celebrates as Pedro of Chelsea scores their first goal during the Premier League match between Chelsea FC and Tottenham Hotspur at Stamford Bridge on February 27, 2019 in London, United Kingdom. (Photo by Clive Mason/Getty Images)

HAZARD REAL MADRID – Centoquindici milioni al Chelsea, un quinquennale da 16 e mezzo al giocatore: sarebbero questi i punti dell’accordo tra Eden Hazard e il Real Madrid, pronto a portare la prossima estate al Bernabeu il centrocampista offensivo belga.

Hazard Real Madrid i dettagli dell’accordo

Per la stampa iberica (‘Ok Diario’) e britannica (‘Sun’) l’intesa tra le parti già sarebbe stata raggiunta (per la testata spagnola già sarebbe stata raggiunta l’intesa tra Zidane e il 28enne Hazard) e toccherebbe adesso a Florentino Perez cercare di convincere il Chelsea.
Il contratto per Hazard con il il club di Abramovich scade alla fine della prossima stagione e fino ad ora non è stato prolungato. Sull’operazione pesa poi il blocco del mercato imposto dalla Fifa al club (che ha già presentato ricorso) per aver violato le regole sul trasferimento di giovani calciatori minorenni e questo potrebbe indurre Abramovich a cedere il giocatore per non perderlo a parametro zero a giugno 2020: 98 milioni di sterline (115 milioni di euro al cambio) sarebbe la cifra richiesta.

-> Leggi anche: Real Madrid-Hazard, il belga pronto a firmare per i blancos

La carriera del calciatore

Eden Hazard è nato a La Louvière in Vallonia il 7 gennaio 1991 è un calciatore belga, centrocampista e attaccante del Chelsea e della nazionale belga di cui è capitano. Considerato uno dei migliori giocatori belgi di sempre e uno dei più forti e completi in attività, viene paragonato a Lionel Messi e Cristiano Ronaldo.Entrambi i genitori hanno giocato a calcio. In particolare la madre, Carine, ha segnato anche mentre era incinta di Eden. A 10 anni passa al Tubize e già a 14 anni si fa notare dalle maggiori squadre del paese, quali Standard Liegi e Anderlecht. Nonostante ciò, visto il suo interesse per il campionato francese, decide di firmare con il Lille.I suoi fratelli Thorgan Hazard e Kylian Hazard sono anch’essi calciatori. Ala rapida e molto tecnica, nel Lille giocava da trequartista e anche da esterno o seconda punta. Il suo gioco si sviluppa palla al piede, salta facilmente l’avversario, ha un buon dribbling e utilizza spesso il doppio passo, sfruttandolo per accentrarsi e provare il tiro a rete. È un ottimo rigorista e tiratore di punizioni. Con l’avvento di Maurizio Sarri sulla panchina del Chelsea, inizia a giocare stabilmente come prima punta. Nel 2010 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1989, mentre nel 2012 in quella relativa ai migliori calciatori nati dopo il 1991, ambedue stilate da Don Balón.

Giovanni Cardarello