Italia Finlandia, formazioni ufficiali e ultime Qualificazioni Euro 2020

Quagliarella Nazionale
Italia Finlandia conferenza Mancini
FLORENCE, ITALY – MARCH 19: Italy Head Coach Roberto Mancini attends a press conference to announce partnership between FIGC and lidl at Centro Tecnico Federale di Coverciano on March 19, 2019 in Florence, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

ITALIA FINLANDIA, formazioni e ultime – Si parte, finalmente. Anzi, si riparte. L’Italia di Roberto Mancini è pronta a tornare in campo in competizioni ufficiali e a farlo, stasera a Udine, alla Dacia Arena. La “Giovane Italia” come è già stata ribattezzata si toglierà la maschera contro la Finlandia nella prima gara delle Qualificazioni al prossimo Europeo, quello del 2020, che non solo sarà itinerante per il continente e toccherà anche l’Italia, ma partirà con la gara inaugurale all’Olimpico di Roma. Un motivo in più per fare bene il queste qualificazioni e essere presenti alla competizione, per alzare il sipario su quello che dovrà essere il torneo del riscatto azzurro dopo la delusione del Mondiale in Russia.

Dopo una settimana di ritiro il ct Mancini ha deciso per qualche mossa a sorpresa. Partirà dal primo minuto stasera Moise Kean, anno di nascita 2000, che con Immobile e Bernardeschi proverà a guidare il nostro attacco. Un attacco che negli ultimi 2 anni ha dimostrato scarsa vena realizzativa ma che ora deve tornare a segnare. Per aiutare presente anche il jolly Quagliarella, 21 reti in campionato e primo posto nella classifica dei bomber di Serie A.

Leggi anche: Italia, Chiesa lascia il ritiro per problemi fisici

Italia Finlanda, formazioni ufficiali

Manca poco al kick off della gara, trasmessa in diretta su Rai 1 a partire dalle 20:45. I due tecnici tra pochi minuti renderanno note le proprie scelte di formazione.

Ecco come scenderanno in campo a Udine l’Italia e la Finlandia

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Piccini, Bonucci, Chiellini, Biraghi; Verratti, Jorginho, Barella; Kean, Immobile, Bernardeschi.

FINLANDIA (4-4-2): Hradecky; Granlund, Arajuuri, Toivio, Pirinen; Lod, Kamara, Sparv, Soiri; Pukki, Hamalainen.

in attesa degli aggiornamenti ufficiali