Parma-Atalanta, probabili formazioni: Inglese sfida Zapata

(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)
Gasperini Roma
BERGAMO, ITALY – MARCH 03: Atalanta BC coach Gian Piero Gasperini celebrates the victory at the end of the Serie A match between Atalanta BC and ACF Fiorentina at Stadio Atleti Azzurri d’Italia on March 3, 2019 in Bergamo, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

PARMA ATALANTA PROBABILI FORMAZIONI – Un match importantissimo quello che attende l’Atalanta sul campo del Parma. L’Atalanta deve continuare a lottare per l’Europa e, nonostante lo stop con il Chievo, deve continuare a credere in una rimonta. La battuta d’arresto della scorsa giornata contro il Chievo ha portato meno danni del previsto, considerato i risultati sugli altri campo. Con la Coppa Italia ancora in bilico – con gli orobici in semifinale – il piazzamento in classifica non può che essere una priorità per Gasperini. I bergamaschi arrivano in Emilia forti del secondo miglior attacco del campionato con 57 reti – solo due in meno della Juventus – e con uno score fuori casa invidiabile: 5 vittorie nelle ultime 7 trasferte giocate in campionato.

leggi anche —> Dove vedere Parma-Atalanta

Parma-Atalanta, probabili formazioni

Cauto ottimismo per D’Aversa, rivede uomini preziosi a centrocampo. Scozzarella torna a disposizione e si continua a monitorare Barillà che potrebbe insediare Rigoni, certo di un posto Kucka. In difesa Gagliolo dovrebbe essere confermato al centro della difesa con Dimarco sulla corsia di sinistra. Ballottaggio fra Siligardi e Biabiany per un posto nel tridente d’attacco, con il primo favorito.

Toloi è tornato in gruppo durante questa sosta, e spera di riprendersi una maglia da titolare in difesa ai danni di Masiello. In porta probabile la riconferma di Gollini mentre a centrocampo solito duello sulla sinistra fra Castagne e Gosens.

Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Alves, Gagliolo, Dimarco; Kucka, Scozzarella, Rigoni; Gervinho, Inglese, Siligardi. All. D’Aversa

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Mancini, Djimsiti, Masiello; Hateboer, Freuler, de Roon, Gosens; Ilicic; Gomez, Zapata. All. Gasperini