Pagelle Roma-Napoli 1-4: voti, tabellino e highlights del match – VIDEO

(Photo by Andreas SOLARO / AFP) (Photo credit should read ANDREAS SOLARO/AFP/Getty Images)
(Photo by Andreas SOLARO / AFP) (Photo credit should read ANDREAS SOLARO/AFP/Getty Images)

PAGELLE ROMA NAPOLI – Ripresa di campionato pessima per la Roma che, dopo il 2-1 subito contro la SPAL a Ferrara, cade anche in casa contro un ottimo Napoli. Un ko dalle dimensioni enormi per gli uomini di Ranieri che crollano per 4-1 all’Olimpico non dando mai l’idea di potersela giocare contro un Napoli più brillante e veloce.

Primo tempo più intenso che spettacolare all’Olimpico. Il Napoli passa subito in vantaggio dopo nemmeno 2 minuti con Milik, bravo a girare in area col sinistro dopo un controllo di tacco su assist di Fabian. La Roma accusa il colpo e fatica a scuotersi: gli ospiti giocano meglio e creano di più e alla mezzora sfiorano il raddoppio con Verdi che, a pochi metri dalla porta, spara addosso a Olsen.

La reazione giallorossa è tutta in un colpo di testa di Perotti, finito di poco alto, poi è ancora Napoli ad andare in rete ma il gol di Milik è annullato per fuorigioco del polacco. Proprio quando i primi fischi si levano dalla Sud ecco il rigore in pieno recupero ottenuto da Schick per fallo di Meret in uscita. Perotti dagli 11 metri non sbaglia e manda tutti al riposo sull’1-1.

Nella ripresa uno-due pugilistico degli uomini di Ancelotti che, nei primi 9′ di gioco, sorprendono una Roma fin troppo svagata. Mertens al 49esimo sigla il raddoppio, Verdi 5′ più tardi firma il tris che taglia le gambe ai giallorossi. Nemmeno l’ingresso di Zaniolo riesce a scuotere una Roma pericolosa solo a 15′ dalla fine con la traversa colpita da pochi passi da Nzonzi.

La pessima giornata dei padroni di casa finisce con la goleada sul groppone: il subentrato Younes a 10′ dalla fine centra il poker di squadra che solidifica il secondo posto degli azzurri e getta la Roma al sesto posto; posizione a rischio dalla possibile risalita della Lazio.

Pagelle Roma Napoli

Roma – Olsen 4,5; Santon 5, Manolas 4, Fazio 4, Kolarov 5; Nzonzi 5, De Rossi 6 (81′ Kluivert sv); Schick 6 (63′ Zaniolo 6), Cristante 5,5, Perotti 5,5 (81′ Under sv); Dzeko 4. A disp.: Mirante, Fuzato, Marcano, Juan Jesus, Karsdorp, Coric, Riccardi. All. Ranieri.

Napoli – Meret 5; Hysaj 6,5 (23′ Malcuit 6), Maksimovic 6, Koulibaly 6,5, Mario Rui 5,5; Callejon 6, Allan 6,5, Fabian Ruiz 6,5, Verdi 7 (73′ Younes sv); Milik 7, Mertens 7 (59′ Ounas 6). A disp.: Karnezis, D’Andrea, Luperto, Malcuit, Gaetano. All. Ancelotti.

LEGGI ANCHE: Arbitri Serie A, i fischietti della 29esima giornata: Mazzoleni per Inter-Lazio

Il tabellino

Gol: Milik (2′), Perotti (45′), Mertens (49′), Verdi (54′), Younes (81′)
Ammoniti: Schick, Maksimovic, Manolas, Dzeko, Milik, Kolarov
Espulsi: –

Gli highlights

Alessandro Creta