Pagelle Torino-Sampdoria 2-1: voti, tabellino e highlights del match

(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

PAGELLE TORINO SAMPDORIA 2-1 – Vittoria di fondamentale importanza in ottica corsa all’Europa per il Torino che, trascinato da capitan Belotti, supera in casa la Sampdoria per 2-1. I granata si confermano in un gran momento di forma e battono un’avversaria diretta per l’Europa League come la squadra blucerchiata. Classifica alla mano, e considerando i risultati dagli altri campi (su tutti le mancate vittorie di Roma, Lazio e Milan) questo Torino può ambire in queste ultime nove giornate anche al quarto posto.

La missione non è certo facile per i granata ma i punti in classifica sono ben 48 e le lunghezze dal Milan quarto sono appena 4. E’ vero che i piemontesi davanti a loro hanno altre tre squadre, ma è anche vero che in quella zona la classifica è veramente corta e potrebbe cambiare di giornata in giornata.

Mattatore della serata è il Gallo Belotti che conferma con una doppietta la sua “abitudine” ad andare a segno contro la Samp. Sono 9 in totale le reti del numero 9 ai liguri e le ultime due sono forse le più importanti mai realizzate, quelle che mantengono vivo il sogno Champions. A nulla vale nel finale la rete del 2-1 di Manolo Gabbiadini.

Nonostante il ko la Sampdoria non rinuncia comunque ad inseguire l’Europa League. Il quinto e sesto posto, entrambi ora a 48 punti, distano appena una vittoria (blucerchiati a quota 45).

 

-> LEGGI ANCHE: Arbitri Serie A 30 giornata: Giacomelli per Cagliari-Juventus

Pagelle Torino Sampdoria

TORINO: Sirigu 6, Izzo 6, Nkoulou 6.5, Moretti 6.5 (82′ Djidji sv), De Silvestri 6 (69′ Parigini 6), Rincon 6, Baselli 6, Ansaldi 6.5, Berenguer 6 (89′ Lukic sv), Meité 6, Belotti 8.

SAMPDORIA: Audero 6, Bereszynski 5, Andersen 5, Colley 6 (40′ Tonelli 6), Murru 5.5, Praet 6, Vieira 5.5, Linetty 6 (74′ Jankto sv), Ramirez 5.5 (60′ Defrel 6.5), Quagliarella 5.5, Gabbiadini 6.

Il tabellino

Gol: Belotti (34′, 45′ ), Gabbiadini (84′)
Ammoniti: Berezynski, De Silvestri, Murri, Rincon, Lukic, Gabbiadini
Espulsi: –

Gli highlights

Redazione Serie A News