Sampdoria-Roma, Ranieri: “Vittoria ottenuta con mentalità da squadra”

Spal Roma conferenza Ranieri
(Photo by Andreas SOLARO / AFP) (Photo credit should read ANDREAS SOLARO/AFP/Getty Images)
Spal Roma conferenza Ranieri
(Photo by Andreas SOLARO / AFP) (Photo credit should read ANDREAS SOLARO/AFP/Getty Images)

SAMPDORIA ROMA 0-1 LE PAROLE DEI TECNICI – Intervistato ai microfoni Dazn, Claudio Ranieri, tecnico della Roma, ha parlato della vittoria contro la Sampdoria: “Questa è una mentalità che deve avere ogni squadra, essere squadra, aiutarsi l’uno con l’altro, contro un’ottima Sampdoria che gioca a due tocchi ed è difficilissimo pressarla”.

LEGGI ANCHE: Pagelle Sampdoria-Roma 0-1: voti, tabellino e highlights del match – VIDEO

Sampdoria-Roma, Ranieri: “Schick finalmente buona coppia con Dzeko”

L’allenatore giallorosso ha quindi proseguito sulla prestazione della propria squadra: “I ragazzi hanno fatto un’ottima prestazione. Schick e Dzeko in campo insieme? Anche Pellegrini ha fatto un’ottima partita aiutando il centrocampo, all’ultimo volevamo vincere come volevano vincerla loro, un punto non andava bene a nessuno. Avendo visto Schick in quella condizione mi è sembrato più normale lasciarlo centrale, stava lottando e con Dzeko hanno finalmente fatto una buona coppia”.

LEGGI ANCHE: Sampdoria Roma 0-1 in diretta LIVE: triplice fischio, decide De Rossi

Sampdoria-Roma, Ranieri: “De Rossi anima di questa squadra, condottiero”

Ranieri ha infine detto la sua su Kluivert: “È un ragazzo, fa errori ma anche buone cose”. Puntare a vincere o a non perdere? “La determinazione era quella di voler vincere, ma conoscendo lo storico della Roma, capace di prendere gol impossibili, avevo chiesto di restare compatti e di andare velocemente in verticale, perché salendo tutti quanti avremmo avuto spazi da sfruttare”. Su De Rossi: “È l’anima di questa squadra, il capitano, un condottiero. Ho bisogno di leader, gente che ci tiene alla maglia e tutti quanti lo stanno seguendo. È importante per me, Roma e la società”.