Fiorentina, Montella dirigerà in giornata il primo allenamento

(Photo by Aitor Alcalde/Getty Images)

milan-roma, montella

FIORENTINA MONTELLA – Certi amori fanno giri immensi e poi ritornano, ed è stato proprio così tra la Fiorentina e Vincenzo Montella. Quest’ultimo, reduce dalle brutte esperienze con Milan e Siviglia, tornato ad allenare in Italia e ha voluto far ritorno proprio sulla panchina della sua Fiorentina. Cancellati i dissapori del 2015, adesso Montella vuole iniziare una nuova vita calcistica sulla panchina viola e, soprattutto, vuole portare i suoi alla conquista della Coppa Italia, obiettivo della società, e a chiudere il campionato nel migliore dei modi.
Dopo le dimissioni di Pioli, i tifosi della Fiorentina sperano molto in Montella e il cammino in Coppa Italia sarà fondamentale.

leggi anche —> Fiorentina-Montella: il ritorno di fiamma per conquistare di nuovo i tifosi

Fiorentina, Montella: “Felice di essere tornato”

“Se non fossi felice, non sarei qui. Comunque parleremo dopo”. Così Vincenzo Montella al suo arrivo a Firenze oggi per iniziare l’avventura alla guida della Fiorentina, la seconda della sua carriera dopo l’esperienza vissuta dal 2012 al 2015. L’ex tecnico di Milan e Siviglia è arrivato accompagnato dal fratello e dal suo procuratore Alessandro Lucci: nel pomeriggio dovrebbe dirigere il primo allenamento al centro sportivo ‘Davide Astori’ al posto di Stefano Pioli che si è dimesso ieri in contrasto con la proprietà e la società.
Si attende anche la conferenza stampa dell’allenatore viola.