Milan, Romagnoli: “Momento no, lavoriamo in silenzio per uscirne”

(Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)
(Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

Intervistato ai microfoni del sito ufficiale del Milan, Alessio Romagnoli, difensore e capitano rossonero, ha parlato dello scontro diretto contro la Lazio, in programma domani sera e valida per la trentaduesima giornata del campionato di Serie A: “Usciremo da questo periodo no lavorando in silenzio, restando uniti e dando il massimo”.

LEGGI ANCHE: Milan-Lazio, probabili formazioni: la sfida Champions entra nel vivo

Milan-Lazio, Romagnoli: “Contenti di Gattuso. Speriamo di andare avanti insieme”

Il giocatore del club meneghino ha quindi proseguito sul suo rapporto con il tecnico Gennaro Gattuso: “Bello. Da quando è arrivato sono migliorato poi ti dice tutto in faccia, in maniera diretta ed è giusto così. Speriamo di andare avanti insieme, siamo contenti di lavorare per lui”.

LEGGI ANCHE: Milan-Lazio streaming live, ecco dove e come vedere il match

Milan-Lazio, Romagnoli: “Lavoriamo insieme per superare questo momento”

Romagnoli ha infine detto la sua sui sostenitori del Diavolo ed il clima nello spogliatoio: “Siamo molto tranquilli e sicuri dei nostri mezzi. Lavoriamo tutti insieme per superare questo momento”. Sulle differenze tra Roma, città che ha dato i natali, e Milano: “Roma è casa mia, ho un affetto diverso. Qui mi piace vivere, funziona tutto alla grande ed è più piccola della Capitale quindi posso raggiungere ogni luogo più facilmente”.