Soulè-Juventus, dall’Argentina sono certi: vestirà bianconero

(Photo credit should read MARCO BERTORELLO/AFP/Getty Images)
(Photo credit should read MARCO BERTORELLO/AFP/Getty Images)

SOULè JUVENTUS- Come evidenziato dall’odierna edizione di “Olè”, quotidiano argentino, la Juventus sarebbe pronta a mettere le mani su Matias Soulè, talento argentino classe 2003. Un affondo totale che avrebbe battuto sul nascere la concorrenza del Velez. Paratici vorrebbe costruire una Juventus soprattutto in ottica futura. Soulè resta un chiaro obiettivo per la Juve che verrà.

Leggi anche: Juventus, De Ligt fa sperare i tifosi: “Non ho ancora scelto il mio futuro”

Soulè Juventus, non solo futuro: occhio al piano in vista del presente

Non solo futuro, la Juventus lavorerà in maniera totale anche in vista del presente. Nelle prossime ore potrebbe arrivare l’incontro decisivo tra Agnelli e Allegri, il quale sancirà il futuro della panchina bianconera. La sensazione è che le due parti vorranno proseguire insieme, anche se niente appare scontato. La Juventus programmerà il futuro soprattutto in ottica mercato. In difesa si punta in maniera decisa su un centrale difensivo dalla caratura internazionale. L’obiettivo principale resta De Ligt, anche se la sua valutazione da circa 80 milioni di euro starebbe rallentando decisamente l’interesse bianconero.

Piacciono anche Ruben Dias e Manolas, ma ora come come ora non esiste alcun tipo di trattativa. Per il centrocampo il sogno nel cassetto resta il ritorno di Pogba, ma occhio anche al possibile affare Ndombele. In attacco Chiesa resta il sogno nel cassetto.