Infortunio Caldara, il difensore del Milan esce con le stampelle

Mattia Caldara ©Getty Images
Mattia Caldara ©Getty Images

INFORTUNIO CALDARA – Non c’è pace in casa Milan. Come se non fossero sufficienti il periodo assolutamente nero dal punto di vista dei risultati in Serie A e il ritiro punitivo ordinato dal tecnico Gennaro Gattuso per colpa del grave ritardo in allenamento del centrocampista Tiémoué Bakayoko, oggi si è aggiunta un’altra tegola. Come riportato da Sky Sport, si è infatti fermato per un infortunio al ginocchio il difensore Mattia Caldara nel corso della seduta di oggi in vista di Milan-Bologna, partita valida per la trentacinquesima giornata di Serie A.

LEGGI ANCHE: Milan, Gattuso si sfoga: “Non c’è più rispetto delle regole. Ai miei tempi…”

Infortunio Caldara, stagione pessima per il difensore del Milan

Continua così a piovere sul bagnato per la squadra rossonera a soli quattro turni a quando calerà definitivamente il sipario sulla stagione 2018-2019. Un’annata che potrebbe essere del tutto negativa per il Milan nel caso non riuscisse a centrare l’obiettivo del quarto posto in classifica e dunque della qualificazione per la prossima edizione della Champions League. Invece è di certo da dimenticare la stagione per Caldara.

LEGGI ANCHE: Milan-Bologna streaming live, ecco dove e come vedere il match

Infortunio Caldara, solo una presenza in Serie A per il difensore del Milan

Arrivato in estate nell’ambito della trattativa che ha determinato il ritorno di Leonardo Bonucci alla Juventus, il centrale italiano è riuscito a scendere in campo solo una volta in Serie per via di un lungo elenco di infortuni. Ora con questo ennesimo problema fisico che lo ha costretto a lasciare Milanello c’è il forte rischio che quella presenza sia anche l’unica in campionato per questa stagione. Si attendono dunque gli esami diagnostici a cui si sottoporrà di prossimi giorni per determinare la portata dell’infortunio e i tempi di recupero.