Probabili formazioni 38^ giornata: Icardi dal 1′, Milan con Borini

Mauro Icardi ©Getty Images
Inter Icardi
(Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

PROBABILI FORMAZIONI 38^ GIORNATA- Tutto pronto per il calcio d’inizio della 38^ giornata di Serie A, turno che decreterà gli ultimi verdetti. Si gioca per la salvezza, ma soprattutto per la lotta Champions League. Atalanta, Inter, Milan e Roma, due posti per 4. Occhio alla sfida intrecciata tra Inter ed Empoli, forse il match più affascinante di questo 38° turno. Padroni di casa chiamati alla prova del nove, ma occhio alla voglia di salvezza della compagine toscana. Spalletti, potenzialmente alla sua ultima apparizione sulla panchina dell’Inter si affiderà ad Icardi dal primo minuto.

Sfida salvezza tra Fiorentina e Genoa, con padroni di casa ancora inguaiati nella lotta salvezza. Agli uomini di Montella potrebbe bastare un pareggio. Viola salvi anche in caso di sconfitta e contemporanea sconfitta dell’Empoli. Genoa obbligato alla vittoria per cercare di tenere vivo l’obiettivo salvezza.

Leggi anche: Guardiola-Juventus, clamoroso l’AGI: “Sarà presentato il 14 giugno”

Probabili formazioni 38^ giornata

FROSINONE-CHIEVO
Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Brighenti; Zampano, Paganini, Sammarco, Maiello, Beghetto; Ciano,

Chievo (3-4-1-2): Semper; Tomovic, Cesar, Bani; Depaoli, Rigoni, Hetemaj, Jaroszynski; Vignato; Pellissier, Meggiorini.

BOLOGNA-NAPOLI
Bologna (4-3-3): Skorupski; Dijks, Lyanco, Danilo, Mbaye; Soriano, Pulgar, Poli; Palacio, Destro, Orsolini.

Napoli (4-4-2): Meret; Hysaj, Luperto, Maksimovic, Mario Rui; Callejon, Diawara, Ruiz, Verdi; Insigne, Mertens.

TORINO-LAZIO
Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti; De Silvestri, Meité, Rincon, Aina; Baselli, Berenguer; Belotti.

Lazio (3-5-2): Guerrieri; Bastos, Acerbi, Luiz Filipe; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Correa, Immobile.

SAMPDORIA-JUVENTUS
Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Ferrari, Colley Junior; Praet, Ekdal, Jankto; Ramirez; Gabbiadini, Quagliarella.

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado Can, Pjanic, Spinazzola; Dybala, Cristiano Ronaldo.

FIORENTINA-GENOA

Fiorentina (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Ceccherini, Pezzella, Biraghi; Fernandes, Veretout, Benassi; Chiesa, Muriel, Mirallas.

Genoa (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Zukanovic; Pereira, Criscito, Radovanovic, Bessa, Veloso; Pandev, Lapadula.

ROMA-PARMA
Roma (4-2-3-1): Mirante; Florenzi, Fazio, Jesus, Kolarov; De Rossi, Cristante; Kluivert, Zaniolo, El Shaarawy; Dzeko.

Parma (4-3-3): Sepe; Gazzola, Iacoponi, Bastoni, Gagliolo; Kucka, Stulac, Barillà; Biabiany, Ceravolo, Siligardi.

INTER-EMPOLI
Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Skriniar, Asamoah; Brozovic, Vecino; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi.

Empoli (3-5-2): Dragowski; Maietta, Silvestre, Dell’Orco; Di Lorenzo, Pajac, Bennacer, Acquah, Traoré; Farias, Caputo.

SPAL-MILAN
SPAL (3-5-2): Viviano; Cionek, Vicari, Bonifazi; Lazzari, Murgia, Valoti, Kurtic, Fares; Petagna, Floccari.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Calhanoglu; Suso, Piatek, Borini.

ATALANTA-SASSUOLO
Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Mancini, Palomino, Masiello; Castagne, Freuler, De Roon, Gosens; Ilicic, Gomez; Zapata.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Demiral, Ferrari, Rogerio; Bourabia, Magnanelli, Sensi; Djuricic, Matri, Boga.

CAGLIARI-UDINESE
Cagliari (4-3-2-1): Cragno; Srna, Cacciatore, Pisacane, Pellegrini; Ionita, Bradaric, Barella; Joao Pedro, Birsa; Cerri.

Udinese (3-5-2): Musso; De Maio, Troost-Ekong, Samir; Larsen, Mandragora, Sandro, de Paul, D’Alessandro; Pussetto, Okaka.