Calciomercato 1 gennaio: Juve, scambio Emre Can-Paredes, si può davvero. Milan, Piatek dice subito addio

SINGAPORE, SINGAPORE - JULY 21: Emre Can of Juventus in action during the International Champions Cup match between Juventus and Tottenham Hotspur at the Singapore National Stadium on July 21, 2019 in Singapore. (Photo by Thananuwat Srirasant/Getty Images)
(Photo by Thananuwat Srirasant/Getty Images)

CALCIOMERCATO 1 GENNAIO- Ecco tutte le trattative di oggi 1 gennaio. Nuovi affari, sorprese e possibili colpi di scena.

JUVENTUS– Tiene banco il possibile scambio alla pari tra Emre Can e Paredes. L’ex Roma piace particolarmente a Sarri, fumata bianca in arrivo nel corso delle prossime settimane?

MILAN– L’arrivo di Ibrahimovic potrebbe chiudere ufficialmente le porte a Piatek. Ecco perché l’attaccante polacco potrebbe dire subito addio e aprire ad un suo possibile passaggio in Bundesliga.

INTER– Vidal resta il primo obiettivo della sessione di mercato invernale. 20 milioni la richiesta del Barcellona, 12 milioni l’offerta cash del club nerazzurro.

Calciomercato 1 gennaio, Roma-Kalinic: nessuna cessione imminente

ROMA– L’attaccante croato, salvo clamorosi colpi di scena, resterà nella capitale fino al termine della stagione.

CAGLIARI– Piccolo mistero Nandez. Alcune indiscrezioni parlano di una leggera rottura tra il giocatore e il suo agente. Tuttavia il centrocampista resterà in maglia rossoblù almeno fino a giugno.