Serie A, UFFICIALE: si gioca a porte chiuse! Il programma della 26^ giornata e il nuovo calendario

MILAN, ITALY - OCTOBER 06: Federico Bernardeschi of Juventus is challenged by Diego Godin of FC Internazionale during the Serie A match between FC Internazionale and Juventus at Stadio Giuseppe Meazza on October 6, 2019 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)
 (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

La Serie A ritorna in campo, ma lo farà a porte chiuse. Ora la notizia è anche UFFICIALE, con le squadre pronte a scendere in campo già nell’imminente week end, con match valido per la 26^ giornata di Serie A.

Il comunicato UFFICIALE della Lega Calcio

“Sono sospesi altresì gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato; resta comunque consentito, nei comuni diversi da quelli di cui all’allegato 1 al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 1° marzo 2020, e successive modificazioni, lo svolgimento dei predetti eventi e competizioni, nonché delle sedute di allenamento degli atleti agonisti, all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse, ovvero all’aperto senza la presenza di pubblico; in tutti tali casi, le associazioni e le società sportive, a mezzo del proprio personale medico, sono tenute ad effettuare i controlli idonei a contenere il rischio di diffusione del virus COVID-19 tra gli atleti, i tecnici, i dirigenti e tutti gli accompagnatori che vi partecipano. Lo sport di base e le attività motorie in genere, svolte all’aperto ovvero all’interno di palestre, piscine e centri sportivi di ogni tipo, sono ammessi esclusivamente a condizione che sia possibile consentire il rispetto della raccomandazione di cui all’allegato 1, lettera d)”.

26^ giornata Serie A, il calendario aggiornato con le date dei recuperi

25^ Giornata: i 4 recuperi

Atalanta-Sassuolo (Mercoledì 18 marzo, ore 18)

Torino-Parma (Mercoledì 18 marzo, ore 18.30)

Verona-Cagliari (Mercoledì 18 marzo, ore 18.30)

26^ Giornata: i 6 recuperi

Sampdoria-Verona (Sabato 7 marzo, ore 20.45)

Milan-Genoa (Domenica 8 marzo, ore 12.30)

Parma-Spal (Domenica 8 marzo, ore 15.00)

Sassuolo-Brescia (Domenica 8 marzo, ore 15.00)

Udinese-Fiorentina (Domenica 8 marzo, ore 18.00)

Juventus-Inter (Domenica 8 marzo, ore 20.45)