Roma, Dzeko non ha dubbi: “Riprendere il campionato, ma con la massima sicurezza”

Porto Roma formazioni ufficiali
AS Roma Bosnian forward Edin Dzeko (R) shoots on goal despite Porto's Brazilian defender Eder Militao during the UEFA Champions League round of 16, first leg football match AS Roma vs FC Porto on February 12, 2019 at the Olympic stadium in Rome. (Photo by Alberto PIZZOLI / AFP) (Photo credit should read ALBERTO PIZZOLI/AFP/Getty Images)
Porto Roma formazioni ufficiali
 (Photo by Alberto PIZZOLI / AFP) (Photo credit should read ALBERTO PIZZOLI/AFP/Getty Images)

Edin Dzeko, intervenuto in una video-intervista, ha colto l’occasione per evidenziare il suo punto di vista sulla possibile ripresa del campionato, ma anche del suo rapporto con la Roma e con l’universo giallorosso.

L’attaccante bosniaco ha ammesso: “Rinnovo con la Roma? Ho fatto la scelta giusta, ma non era difficile. Adesso sono orgoglioso di far parte di questa società che in questi momenti molto difficili fa cose molte importanti per i tifosi e la gente che ha bisogno, noi giocatori siamo a disposizione della società e cerchiamo di dare il nostro aiuto in tutti i modi possibili”.

Leggi anche: Inter, Messi smentisce tutto: “Sono solo delle fake news”

Dzeko interviene anche sulla ripresa del campionato

Il capitano della Roma ha poi aggiunto: “E’ un cosa molto delicata, la cosa più importante è la salute della gente, di tutti noi, in questo momento il calcio non è la priorità, lo sport fa parte delle nostre vita e lo amiamo, ma solo quando la situazione si calmerà e non ci saranno pericoli per tutti noi è giusto finire il campionato, ma solo quando non ci saranno rischi”.

Infine un pensiero sulla sua fascia da capitano: “Da sei anni sono capitano della Bosnia, ne sono orgoglioso ma è un grande orgoglio anche indossare la fascia dopo Totti e De Rossi ed essere il capitano della squadra di una città meravigliosa. Secondo me in una squadra ci sono più capitani, i capitani sono fuori e dentro il campo”