Il San Paolo diventerà “stadio Maradona”: la storia del suo nome

napoli san paolo
Stadio San Paolo dall'alto (Getty Images)

Dal 1959, lo stadio San Paolo ha cambiato nome, chiamandosi stadio San Paolo. Ora i tifosi del Napoli chiedono possa avere il nome di Maradona

I tifosi del Napoli vogliono che lo stadio di Fuorigrotta, il San Paolo, venga intitolato a Diego Armando Maradona. Sui social è già partita una petizione con una classica raccolta di firme, ma si sono espressi a favore anche il sindaco Luigi De Magistris, l’assessore allo sport Ciro Borriello e il presidente della SSC Napoli, Aurelio De Laurentiis. Nei prossimi giorni l’amministrazione comunale si attiverà per dedicare, in tempi brevi, lo stadio a Maradona, scomparso oggi all’età di 60 anni nella sua Argentina.

LEGGI ANCHE >>> Napoli vuole intitolare lo stadio a Maradona

Perché lo stadio di Fuorigrotta è il San Paolo

I più piccoli non lo sanno, i più distratti lo avranno dimenticato: perché l’impianto di Napoli, che presto si chiamerà stadio Maradona, oggi è il San Paolo? Prima, fino al 1959, si chiamava stadio del Sole, poi, alla fine di quell’anno, fu dedicato a Paolo di Tarso, scrittore e teologo cristiano, apostolo dei Gentili, il principale missionario del Vangelo di Gesù. Perché il suo legame con Napoli? Perché nell’anno 61 sbarcò in Italia attraccando proprio nell’attuale quartiere di Fuorigrotta.

Napoli dedicherà lo stadio a Diego

Sessant’anni dopo, lo stadio di Napoli cambierà Napoli. Si chiamerà stadio Maradona. Lui che al San Paolo ha vinto due scudetti. Lui che del San Paolo è stato eroe. La conferma è arrivata dall’amministrazione comunale. Il sindaco De Magistris sui social ha scritto: “Intitoliamo lo Stadio San Paolo a Diego Armando Maradona!” e l’assessore allo sport, Ciro Borriello, ha annunciato a Kiss Kiss Napoli: “Lavoreremo per intitolare lo stadio San Paolo a Maradona. Lo Stadio è nostro e lo possiamo fare. Ci sono dei passaggi burocratici da rispettare, convocheremo la commissione toponomastica, ma non credo ci saranno problemi”. D’accordo sull’iniziativa anche De Laurentiis, che a RMC ha dichiarato:  “Col Rijeka voglio trasmettere il volto di Maradona per tutta la partita. Potrebbe essere un’idea chiamarlo San Paolo-Maradona”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Dall’Argentina: Maradona è morto. Diego ci lascia a 60 anni

L’ultima volta che il San Paolo ha abbracciato Maradona