Napoli-Roma: “Stasera non lo avevamo”, Fonseca trova il problema

roma fonseca infortunio pellegrini
Fonseca (Getty Images)

Paulo Fonseca ha parlato dopo la gara Napoli-Roma che ha visto i giallorossi soccombere: il tecnico portoghese trova il problema

“Ci è mancato il coraggio”: Paulo Fonseca individua subito il problema della Roma nella gara contro il Napoli. Reduce da una splendida serie di risultati positivi, la squadra giallorossa è apparsa in grande difficoltà e quasi mai è riuscita ad impensierire Meret.

Problema anche di atteggiamento secondo l’allenatore portoghese che spiega il ko con la mancanza di coraggio: “Sì, sono d’accordo. Non abbiamo fatto niente per meritare un risultato diverso. Certo – precisa però Fonseca – non eravamo i migliori prima e non siamo i peggiori ora”. L’allenatore spiega che la squadra è mancata anche in aggressività e aggiunge: “Dobbiamo correggere ciò che abbiamo sbagliato”. Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> Altro che sorpresa, questa Roma può vincere lo Scudetto

fonseca napoli roma
Fonseca (Getty Images)

Napoli-Roma, Fonseca: “Dzeko non era in condizione”

Nel post gara di Napoli-Roma Fonseca non cerca alibi e analizza il match: “La cosa strana è che abbiamo iniziato bene e poi non siamo riusciti a fare tre passaggi di fila. Poi il Napoli è una grande squadra e noi abbiamo fatto degli errori difensivi che hanno tolto fiducia”. Uno dei calciatori più deludenti è stato Dzeko, al rientro in campionato dopo lo stop per Covid: “Dzeko è stato fermo tanto tempo e ha giocato non in grande condizione. Non possiamo cercare alibi”.

Infine, l’inevitabile pensiero per Maradona: “Per tutti i noi che amiamo il calcio e abbiamo visto Maradona è un giorno diverso. Non credo però che questo ha influenzato la partita”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Roma, festa contro il Cluj: qualificazione fondamentale… per il campionato

Calciomercato Roma, per il ruolo di terzino si mira al francese Soppy