Atalanta, l’annuncio di Gasperini su Gosens

infortunati serie a
Gosens (Getty Images)

Intervenuto in conferenza alla vigilia della partita contro il Midtjylland, Gian Piero Gasperini ha parlato delle condizioni fisiche di Gosens

Ne gioca due, ne salta tre, ne rigioca una, ne risalta due. Saltella tra una competizione e l’altra Robin Gosens, croce e delizia di tutti i fantallenatori. L’esterno goleador dell’Atalanta, questa, pecca in continuità. Sia di rendimento che di presenza in campo. Non gioca sempre, a causa della Champions, e i bonus scarseggiano. Va male, ovviamente, anche a Gasperini, che a lui non rinuncerebbe mai. Ma deve farlo, a volte, per problemi fisici, per preservarlo in vista dei molteplici impegni. L’esterno tedesco aveva saltato la partita contro il Verona, la domanda ricorrente, in vista della Champions, era: ci sarà, domani, contro il Midtjylland?

LEGGI ANCHE >>> Conte spiega perché l’Inter non ha equilibrio e cosa pensa di Hakimi

calciomercato atalanta sassuolo
Gasperini (Getty images)

Gasperini sulle condizioni di Gosens

La risposta arriva dallo stesso Gasperini. L’allenatore dell’Atalanta, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia dell’incontro, ha dichiarato: “Gosens ha recuperato e ci sarà”. Poche parole per confermare la sua presenza in campo in una gara fondamentale per la Champions League. Annata altalenante fino a questo momento: 2 gol e 2 assist, bottino comunque importante, ma con una gara saltata in Champions – l’andata col Liverpool – e con tre assenze nelle ultime quattro di campionato. I bonus scarseggiano e Gasperini ha un problema a sinistra, dato che i sostituti, Mojica e Ruggeri, non si sono rivelati, fino a questo momento, all’altezza di un calciatore unico per caratteristiche.

Le insidie contro il Midtjylland?

Gosens e non solo, ovviamente, tra gli argomenti alla vigilia della sfida di Champions. Gasperini ha analizzato la situazione, sa che il doppio impegno sta incidendo, condizionando il rendimento del campionato, ma ha anche aggiunto: “Col Verona abbiamo giocato bene, non siamo riusciti a riprendere la partita, ma i ragazzi stanno facendo il massimo per portare avanti tutte le competizioni”. Bisognerà stringere i denti fino a Natale, tra Champions e turni infrasettimanali si giocherà ogni tre giorni anche nel prossimo mese. Poi una breve pausa. Chissà Gosens quante, ancora, ne salterà…

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Ibrahimovic, Lukaku, Ronaldo: l’assenza dei big ‘vale’ lo Scudetto

Ibrahimovic si racconta: il vero motivo del ritorno al Milan e una promessa ai tifosi