Fantacalcio 9a giornata, da Gomez a Mkhitaryan: che voti sono?

gomez fantacalcio 9a giornata
Gomez (Getty Images)

La rubrica di SerieANews.com con i voti più discussi del fantacalcio: da Gomez e Mkhitaryan, i ‘casi’ della 9a giornata

Torna l’appuntamento settimanale con ‘Che voti sono?’, rubrica di SerieAnews.com dedicata al fantacalcio ed ai voti più discussi dell’ultima giornata di Serie A. Un turno che in realtà deve ancora chiudersi con due posticipi che si disputeranno quest’oggi: alle 18.30 ci sarà Torino-Sampdoria mentre alle 21 toccherà alla sfida tra Genoa e Parma chiudere il programma della nona giornata del massimo campionato.

Un turno che ha sancito la fuga del Milan: rossoneri vittoriosi contro la Fiorentina e a + 5 dalle seconde in classifica, Sassuolo e Inter, che si sono scontrate sabato. Successo e rilancio per i nerazzurri. Pareggia la Juventus a Benevento mentre il Napoli domina contro la Roma e vince 4-0. Proprio Milan e Roma hanno tra le proprie fila due dei protagonisti di ‘Che voti sono?’: Brahim Diaz e Mkhitaryan, ai quali si aggiunge il Papu Gomez. Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> Juve, Pirlo ha individuato il problema: si chiama Cristiano Ronaldo

fantacalcio 9a giornata mkhitaryan roma
Mkhitaryan (Getty Images)

Fantacalcio, da Mkhitaryan a Diaz e Gomez: i voti discussi della 9a giornata

Partiamo da Brahim Diaz, unico insufficiente nelle pagelle del Milan che ha battuto senza troppa fatica la Fiorentina. Il trequartista spagnolo è stato schierato titolare da Pioli (in panchina c’era Bonera) dietro a Rebic. In molti chiedono almeno il 6 per il talentino arrivato quest’estate: i pagellisti non la vedono allo stesso modo.

Come non c’è accordo sul voto di Mkhitaryan: pagelle che oscillano tra il 4 e il 4.5 per l’armeno, protagonista nelle ultime uscite della Roma. Certo al ‘San Paolo’ è stato deludente, come tutta la Roma, ma c’è chi sottolinea la disparità rispetto ai voti dei suoi compagni: perché ha preso meno dei difensori?

E fa discutere anche la sufficienza arrivata per il Papu Gomez: Atalanta sconfitta in casa dal Verona eppure l’argentino in alcuni casi prende anche 6.5. Troppo, considerate le difficoltà a fare gol che sta attraversando in campionato la squadra di Gasperini. Dall’attacco alla porta: Cragno del Cagliari è stato un assoluto rpotagonista contro lo Spezia, eppure il voto in alcuni casi si ferma al 6: troppo poco per i fantacalcisti. Ma si sa, il lunedì è sempre il momento delle discussioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Ibrahimovic, Lukaku, Ronaldo: l’assenza dei big ‘vale’ lo Scudetto