Allegri sta per tornare: futuro legato a un possibile esonero

allegri premier
Massimiliano Allegri (Getty Images)

Fermo da due anni, l’ex allenatore della Juve, Max Allegri, è pronto a tornare in panchina: il suo futuro è legato a un possibile esonero

Max Allegri, ex allenatore della Juventus, due volte in finale di Champions, è pronto a tornare. Non dall’inizio, ovviamente, ma è disposto anche a modificare le proprie abitudini pur di ritrovare una panchina. Il suo futuro, a quanto pare, non sarà in Italia. Forse. Il Psg potrebbe decidere di esonerare Tuchel – diversi screzi da tempo che vanno oltre il campo – e a quel punto sarebbe proprio lui, Allegri, il principale candidato alla panchina del club francese.

LEGGI ANCHE >>> Atalanta, “no” di Gomez a Gasperini: il retroscena

allegri inter
Massimiliano Allegri (Getty Images)

Allegri in attesa: può ripartire dalla Ligue 1

L’allenatore toscano in questi mesi è stato avvicinato da diverse società, italiane ed estere, ma ha sempre declinato l’invito, preferendo aspettare, volendo decidere con calma il proprio futuro. Il suo nome era stato accostato anche a quello dell’Inter, ma Conte è in ripresa e, comunque, con due allenatori già a libro paga, sarebbe stato difficile credere ad un terzo tecnico in pochi mesi per la dirigenza nerazzurra.

Così, il futuro di Allegri potrebbe essere in Francia, al Psg, in un campionato nuovo, per un’avventura inedita alla quale, lui, si sentirebbe pronto. Tutto, ovviamente, dipenderà dal futuro di Tuchel, il cui destino al momento è sospeso. Molto potrebbe decidersi in occasione della gara col Manchester United, ma a quanto pare, secondo quanto si scrive in Francia, la dirigenza transalpina avrebbe già deciso. Via Tuchel, dentro Allegri. Il livornese è in attesa…

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Napoli-Roma, quante coincidenze. Rispunta la profezia di Maradona

Insigne e l’ispirazione di Maradona, quel gol su punizione mancava da anni