Juventus, quel colpo sfumato a causa di una riserva

Juventus
Andrea Pirlo lascia a testa bassa la panchina della Juventus nella trasferta di Benevento (Getty Images)

In estate, il “no” al passaggio al Lione di Federisco Bernardeschi ha bloccato l’arrivo di Houssem Aouar alla Juventus di Pirlo

Aouar da Pirlo alla Juventus è stato un affare possibile, cancellato però dal rifiuto di Federico Bernardeschi di accettare il trasferimento in Francia. La rivelazione choc è dell’Equipe di questa mattina che ha specificato la formula varata dai bianconeri per mettere le mani su uno dei centrocampisti più forti e promettenti d’Europa.

La sua qualità tra centrocampo e trequarti avrebbe garantito alla Juventus un salto di qualità importante. In più Pirlo si sarebbe garantito un calciatore dalle buone cifre realizzative in un centrocampo che segna con il contagocce dopo le partenze negli ultimi anni di Vidal, Pogba e Pjanic, tutti uomini che riuscivano a risolvere gare difficili con reti pesanti.

Aouar oltre a suggerire le punte avrebbe quindi consentito alla Juventus di risolvere la propria dipendenza da Cristiano Ronaldo e Alvaro Morata. L’Olympique Lione era quasi rassegnato a perdere il centrocampista in estate ma poi il suo trasferimento non si è concluso. Per lui si era mosso con insistenza pure l’Arsenal.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, il futuro non passa da Pirlo: tre colpi per il nuovo tecnico

juventus
Houssem Aouar vicino alla Juventus in estate (Getty Images)

Juventus, Aouar sogno di mezz’estate cancellato da Bernardeschi

Mentre Houssem Aouar ha già firmato due gol in Ligue 1 in 8 partite, la Juventus ripensa a quanto successo tra agosto e settembre. L’Equipe specifica che il centrocampista dell’OL è stato vicinissimo ai bianconeri. La trattativa era già stata imbastita sulla scorta di uno scambio di prestiti con l’obbligo per i bianconeri di riscattare Aouar per 55 milioni a fine stagione.

Per sugellare l’inglese mancava soltanto il sì di Bernardeschi che, evidentemente, non è arrivato. L’attaccante esterno della nazionale di Mancini non ne ha voluto sapere di trasferirsi in Francia. Nel Lione non avrebbe giocato neppure le coppe europee e quindi ha deciso di restare, sicuramente nel tentativo di convincere Pirlo a concedergli una chance.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Juventus, Pirlo ‘falli fuori’: il sacrificio per tornare a dominare

Calciomercato, Ramos intrigo internazionale: Juventus in allerta