Immobile è inamovibile, Inzaghi lancia l’allarme

Immobile Lazio fantacalcio
Ciro Immobile, in gol con la Lazio anche nell'ultima giornata di Champions - GettyImages

Scatta l’allarme in casa Lazio: Immobile non si ferma più, Inzaghi non ha alternative in attacco per potergli permettere di rifiatare.

La Lazio è tornata a vincere, dopo ben due partite a secco. Quello contro lo Spezia è un successo importante e sicuramente necessario per rivitalizzare tutto l’ambiente.

La sconfitta contro l’Udinese è un tasto dolente, ed il pareggio in settimana conquistato contro il Borussia Dortmund è stato un segnale chiaro. Qualcosa che, però, non basta. Ed ecco proprio la vittoria di oggi rappresenta una svolta importante.

Protagonista, manco a dirlo, è stato Ciro Immobile autore del gol del vantaggio, al quale si è aggiunto quello su punizione di Milinkovic-Savic.

La Lazio si è rialzata, dunque, dopo un momento di difficoltà, ma è Simone Inzaghi che nel post partita ha lanciato l’allarme per l’attacco bianconceleste.

LEGGI ANCHE >>> La frase di Pioli che ha convinto Ibrahimovic a restare al Milan

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi – GettyImages

Immobile inamovibile

Il ruolo di Immobile è ovviamente importante per la Lazio, al punto da rendersi un giocatore indispensabile. Eppure, la stagione della Lazio è ancora lunga e la necessità è quella di dosare le forze.

Il problema per Inzaghi sono proprio le forze da dosare, che mancano soprattutto in attacco. Immobile, ad esempio, è partito titolare per ben 5 partite consecutive tra campionato e Champions.

Un ritmo forsennato per l’attaccante biancoceleste, che non ha potuto riposare per forza di cose, come ha spiegato proprio Inzaghi nel post partita.

“Poteva starci l’idea di farlo riposare oggi perché non ha saltato mai una partita. Ma allo stesso tempo avevo tanti problemi nel reparto avanzato”, la denuncia dell’allenatore ai microfoni di Sky.

Inzaghi, infatti, ha dovuto rinunciare per la sfida contro lo Spezia sia a Muriqi ma anche a Correa, con Caicedo che “ha dovuto fare due antidolorifici” come ammesso da Inzaghi.

Immobile, dunque, unica soluzione. Un valore decisivo per la Lazio, un giocatore inamovibile ma per Inzaghi ora il problema sono le alternative. Allarme lanciato, l’attaccante napoletano prima o poi dovrà riposare.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Caso Suarez, la difesa di Paratici: il chiarimento prima del derby col Toro

Torino in vantaggio sulla Juventus, rivolta contro Pirlo: “Via subito!”