L’Inter può ‘soffiare’ Pogba alla Juventus: ecco lo scambio

Calciomercato, Pogba indizio social per la Juventus
Calciomercato, Pogba indizio social per la Juventus (Getty Images)

Scambio Skriniar Pogba, l’Inter pensa a come beffare la Juventus. Il giocatore del Manchester United messo sul mercato dal procuratore Mino Raiola.

L’interruttore è stato acceso nelle dirigenze di Inter e Juventus. Dopo l’intervista fiume rilasciata da Raiola a Tuttosport, infatti, le due società starebbero pensando a come accaparrarsi le prestazioni di Pogba.

Non è un mistero che il procuratore del campione del Mondo, abbia di fatto messo sul mercato Pogba, accendendo la fantasia di tanti club europei. Il centrocampista ex Juventus non si è mai preso veramente il Manchester United e sembra arrivato il tempo di fare le valigie.

Tra le ipotesi più accattivanti, nelle ultime ore se ne sta facendo largo una che avrebbe del clamoroso, con l’Inter pronta a sferrare l’attacco decisivo per il mediano della Nazionale francese.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Pogba Inter si può, Juventus beffata
Pogba Inter si può, Juventus beffata? (Getty Images)

Inter, ipotesi di scambio Skriniar Pogba per beffare la Juventus. Francese via da Manchester

L’idea che pare stia circolando in casa Inter nelle ultime ore, vedrebbe la proposta di uno scambio tra Skriniar e Pogba. Sarebbe, certamente, un’operazione fatta per il bene della squadra, ma non dispiacerebbe beffare la Juventus.

Skriniar è un titolarissimo nerazzurro, in questo momento, però, in passato è stato messo più volte in dubbio a causa della sua poca duttilità quando la difesa passa da 3 a 4. Il valore del difensore e del centrocampista, si aggira intorno ai 50 milioni, quindi non si tratta di un’idea così fantasiosa.

LEGGI ANCHE >>> Raiola mette Pogba sul mercato: Juventus, torna il tormentone?

Per ora, comunque, siamo nel novero delle ipotesi, fantamercato, anche perchè con Raiola tutto può accadere. Di certo c’è che, qualora si presentasse l’occasione, l’Inter ci proverebbe. E non solo per ricomporre una coppia già vincente alla Juventus di Conte, Vidal-Pogba.