Juventus-Atalanta, il tango mancato di Dybala e Gomez

Juventus Atalanta Dybala Gomez
Dybala e Gomez (GettyImages)

Juventus e Atalanta si affrontano in una sfida in cui due possibili protagonisti come Dybala e Gomez rischiano di figurare come comparse

Juventus-Atalanta metterà di fronte Paulo Dybala e Alejandro Gomez. O forse no, perché le scelte di Pirlo e Gasperini sono contrapposte. Se lo juventino sembra orientato a scegliere Morata e Ronaldo per comporre il suo tandem offensivo, i due elementi che finora numeri alla mano danno maggiori garanzie, l’atalantino sembra disposto a dare una nuova chance da titolare a Gomez.

Il “Papu” è sicuramente una delle prime scelte della Dea ma il terremoto accaduto durante il penultimo appuntamento di Champions ha sconquassato i piani dei bergamaschi.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Juventus Atalanta Dybala Gomez
Dybala e Gomez, destino simile per i due argentini (GettyImages)

Juventus-Atalanta, Dybala e Gomez protagonisti di un destino beffardo

Gasperini in conferenza stampa ha allontanato le polemiche. Il caso ha arroventato il clima in casa orobica e da giorni non si parla d’altro. Il rapporto tra il tecnico protagonista della favola e uno dei suoi principali artefici sul terreno di gioco è ai minimi storici. Il calciomercato potrebbe portare via Gomez da Bergamo già a gennaio.

Paulo Dybala vive una situazione intricata alla Juventus. Le parole di Andrea Agnelli sono state un duro colpo per l’argentino. Il presidente bianconero lo ha bacchettato pubblicamente dicendo che la proposta di rinnovo della Juventus è da top player. Il calciatore non è una prima scelta di Pirlo e il gol al Genoa di domenica non ha cambiato lo stato delle cose. Il suo futuro in bianconero è tutt’altro che scontato. Anzi, il giorno dell’addio potrebbe avvicinarsi.

LEGGI ANCHE >>> La Juventus vuole davvero Dybala? In ‘amore’ ci si viene incontro

Due argentini, due talenti, due calciatori in grave difficoltà nei rispettivi club d’appartenenza. È questo il momento di Dybala e Gomez che questo pomeriggio si incroceranno all’Allianz Stadium e magari lontani da occhi indiscrete scambieranno quattro chiacchiere sui problemi che li affliggono. Il tango questa volta potrebbero ballarlo alternati, in attesa di conoscere il futuro.