Come cambia la classifica di Serie A dopo la sentenza su Juve-Napoli

llorente juventus
Pirlo (Getty Images)

La classifica di Serie A cambia dopo la sentenza del Collegio di Garanzia del Coni che restituisce un punto al Napoli e ‘apparecchia’ la sfida contro la Juventus

Juve terza a pari punti con Roma e Napoli a quota 24. Questo è il nuovo racconto della classifica di Serie A che cambia volto dopo la sentenza del Collegio di Garanzia del Coni che ha ribaltato la decisione del giudice sportivo e ha apparecchiato la partita fantasma dello Stadium dello scorso 4 ottobre. La Juventus ha perso i tre punti vinti a tavolino e il Napoli ne ha recuperato uno. Ora le due squadre si ritrovato entrambe a 24 punti, come la Roma, ma con una gara in meno.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

gattuso sarri napoli
Gattuso (Getty Images)

La nuova classifica del campionato

La Juventus, che di punti ne aveva virtualmente 27 dopo la vittoria sul campo del Parma, ne perde 3. Il Napoli, che ne aveva 23, ne conquista uno. Entrambe si ritrovato a quota 24 con la Roma a 7 lunghezze di distanza dal Milan capolista e a -6 dall’Inter, secondo in classifica. Alle loro spalle c’è il Sassuolo a 23 e a seguire Atalanta e Lazio a 21, ma i nerazzurri, come Juve e Napoli, hanno una gara da recuperare, quella non giocata con l’Udinese a causa della pioggia.

LEGGI ANCHE >>> Il Napoli esulta: accolto ricorso, con la Juve si gioca e via il -1

Il Napoli aveva fatto ricorso al Coni dopo i verdetti dei primi due gradi di giustizia sportiva: il Giudice Sportivo aveva decretato il 3-0 a favore della Juve con un punto di penalizzazione del Napoli e la Corte Sportiva d’Appello aveva confermato tale verdetto, nonostante il ricorso e le ricche memorie difensive presentate dal Napoli. Oggi il ricorso al Coni e la sentenza che fa felice De Laurentiis e i tifosi azzurri.