Cutrone, futuro al Napoli: lo scenario di mercato da Firenze

Cutrone Fiorentina
Una delle poche apparizioni stagionali di Cutrone in viola (Getty Images)

Il quotidiano toscano La Nazione rivela nell’edizione odierna la trattativa che porterebbe Cutrone, attaccante della Fiorentina, a Napoli.

È cosa nota che Patrick Cutrone, bomber ex Milan, sia fuori dal progetto della Fiorentina, pronta a ripartire dal “nuovo” allenatore Prandelli e soprattutto dal talento di Dusan Vlahovic, attaccante classe 2000 che ha trovato il gol con continuità nelle ultime giornate, compreso quello fondamentale per sbloccare l’incontro dello Juventus Stadium di martedì, terminato con un clamoroso 0-3 per la Viola.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

cutrone viola
Per Cutrone sarebbe l’occasione di ritrovare Gattuso, oltre alla migliore condizione (Getty Images)

Cutrone ritroverebbe Gattuso, il suo vero mentore

Mentre il serbo si prepara infatti a mettere la firma sul prolungamento del contratto, Cutrone si appresta a riabbracciare un vecchio amico e mentore, quel Ringhio Gattuso che lo lanciò quando ancora vestiva la maglia del Milan, quella con cui è cresciuto ed ha esordito tra i professionisti, e che lo avrebbe caldamente richiesto a De Laurentiis. Al Napoli farebbe sicuramente comodo un vice Osimhen, considerati gli infortuni suo e di “Ciro” Mertens, che lasciano a Gattuso il solo Petagna nel ruolo di prima punta effettiva.

LEGGI ANCHE >>> Napoli, critiche a Gattuso: (ri)spunta il nome di Sarri

La trattativa è tutt’altro che conclusa, le parti si incontreranno con ogni probabilità nel 2021, dopo che Prandelli avrà discusso con la propria dirigenza della sua attuale rosa, composta oggi da ben 30 giocatori.