Juventus, rumors su Salah: le dichiarazioni che fanno sognare

Salah Juventus
Salah (foto tratta da Getty Images)

Salah-Liverpool, Ronaldo-Juventus: due grandi campioni che giocano in top club potrebbero cambiare casacca alla fine del campionato. L’egiziano apre all’addio e i bianconeri sognano: staffetta con CR7?

L’intervista rilasciata da Mohamed Salah al quotidiano spagnolo ‘As’, ha aperto ai sogni di mercato della Juventus. Il momento, in casa Liverpool, è delicato in quanto non si vorrebbe perdere un calciatore come l’egiziano, il quale è stato però chiaro nell’aprire a un addio a fine stagione ai Reds.

Tutte le big europee si stanno già preparando all’eventualità, tra queste, oltre alle spagnole Barcellona e Real Madrid, una delle più interessate pare essere proprio la Juventus. Anche le parole del tecnico Klopp hanno alimentato dubbi, in quanto il tecnico del Liverpool, ai microfoni del ‘Guardian’, ha chiarito come non si possa costringere nessun calciatore a restare. Chiaro riferimento al forte attaccante esterno.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Salah apre all'addio al Liverpool, Juventus alla finestra
Salah apre all’addio al Liverpool, Juventus alla finestra (Getty Images)

Juventus-Salah, la cessione di Ronaldo renderebbe tutto possibile

Con l’ultimo prolungamento di contratto nel 2018, scadenza nel 2023, Salah è diventato il giocatore più pagato nella storia dei Reds. Adesso, l’egiziano percepisce uno stipendio lordo che sfiora i 12 milioni di Euro, come analizzato dal ‘Daily Mail’ e ci sono alcune clausole rescissorie nell’accordo. Per portalo via da Liverpool, bisognerà trattare con il club e non sarà facile, ma le parole di Kloop lasciano aperte tutte le porte.

LEGGI ANCHE >>> Rivali italiane: il Liverpool va anche senza Salah, ma Klopp lo punzecchia

A questo punto, se la Juventus volesse veramente portare l’egiziano a Torino, dovrebbe verificarsi un’autentica rivoluzione tecnica. L’unica soluzione, a livello economico, sarebbe l’addio di Cristiano Ronaldo. CR7 sembra, comunque, destinato a lasciare i bianconeri a fine stagione visto il contratto in scadenza nel 2022. La Vecchia Signora riuscirebbe certamente a guadagnare qualcosa dalla sua cessione con un anno di anticipo rispetto alla naturale scadenza dell’accordo.

Il portoghese, quasi 36enne contro i 28 anni di Salah, arriva a guadagnare 31 milioni annui che ne fanno, dietro Neymar (36) e Messi (46), il calciatore più pagato al Mondo. Il risparmio della società bianconera sarebbe evidente e una volta ‘sistemato’ l’ex Real, si potrebbe dare la caccia all’esterno egiziano del Liverpool.