Le parole di Haaland faranno piacere ai tifosi del Napoli

Haaland, sogno del Real di Zidane
Haaland (Getty Images)

Erling Haaland, centravanti prodigio del Borussia Dortmund, ha rilasciato alcune dichiarazioni che faranno piacere ai tifosi del Napoli

Avendolo già affrontato, avendo assaggiato il suo strapotere fisico, la sua forza e la sua energia, Erling Haaland è sicuro: Kalidou Koulibaly è tra i tre migliori difensori centrali al mondo. Parole forti quelle del centravanti del Borussia Dortmund che, raccontandosi ai media del suo paese, ha parlato di presente e futuro, tra esperienze già vissute e ambizioni in vista dei prossimi anni. Haaland, 20 anni, centravanti prodigio esploso nel Salisburgo, sogna di diventare il più forte, ha già in mente tanti obiettivi da raggiungere per il prossimo anno, non vede l’ora di tornare a segnare. La cosa che gli riesce sempre. Per lui, in tal senso, il 2020 è stato un anno straordinario.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Koulibaly Napoli Milan
Kalidou Koulibaly – (Getty Images)

Haaland elogia Koulibaly

Haaland ha affrontato Koulibaly due anni fa quando il suo Salisburgo sfidava il Napoli nel doppio confronto di Champions League. Il calciatore del Borussia segnò sia all’andata che al ritorno e per la prima volta fece innamorare i tifosi azzurri, che sperarono invano nel suo acquisto. Il suo nome fu accostato al Napoli per pochi giorni. Sulle sue tracce, da tempo, c’era già la società tedesca.

LEGGI ANCHE >>> La clamorosa ipotesi sul futuro di Gomez (a causa degli sponsor)

Haaland ricorda bene il confronto diretto con Koulibaly: “Penso che sia tra i tre migliori difensori al mondo con Sergio Ramos e Van Dijk. Sono tutti e tre molto fisici – ha proseguito Haaland – ma anche molto intelligenti in campo”. Il centravanti norvegese, sul suo prosieguo della sua carriera, ha aggiunto: “Il 3 gennaio col Wolfsburg voglio riprendere a segnare e spiccare il volo per tutto l’anno. Da piccolo guardavo Carew ma anche Solskjaer e John Arne Riise” ha concluso. Idoli dai quali ha imparato tanto.