Inter, Papu Gomez vicino: accordo con l’argentino, manca un passaggio

Inter Gomez Atalanta
Alejandro Gomez (GettyImages)

L’edizione bergamasca del CorSera ha svelato che Alejandro Gomez ha raggiunto un’intesa economica con l’Inter ma l’Atalanta chiede 12 milioni

Alejandro Gomez e l’Atalanta prenderanno strade differenti a gennaio e pertanto l’Inter vuole approfittarne regalando ad Antonio Conte un giocatore di qualità a un prezzo irrisorio.

Il rendimento del calciatore argentino in nerazzurro è stato altissimo. Con una casacca di colore uguale potrebbe ora cercare ispirazione per le sue prossime pennellate. Come riporta l’edizione bergamasca del Corriere della Sera, l’obiettivo del “Papu” è quello di non allontanarsi troppo dalla città che lo ha ospitato negli ultimi anni. Alla luce di ciò, l’interessamento dell’Inter capita a fagiolo dal momento che le due città sono distanti circa 60 km.

Gomez cambierebbe squadra ma non vita dunque. E Conte riceverebbe un calciatore in grado di trovare la giocata nei momenti più complicati. Ciò che è mancata nella sfortunata serata con lo Shakhtar costata ai nerazzurri l’eliminazione dalle coppe europee.

Il calciatore, almeno inizialmente, sulla carta avrebbe un ruolo di secondo piano rispetto a quello avuto nell’Atalanta, della quale è stato uno dei massimi esponenti della corrente gasperiniana fino alla rottura.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Inter Gomez Atalanta
Gasperini e Gomez (GettyImages)

Inter: accordo raggiunto con Gomez, si studiano le mosse per trovarlo pure con l’Atalanta

Ciò che è accaduto nella serata di Champions League contro i danesi del Nordsjaelland però ha portato all’incrinamento del rapporto con Gasp. Voci incontrollate filtrate hanno raccontato di un alterco piuttosto acceso tra i due nel corso dell’intervallo della gara. Una versione corroborata dal fatto che Gomez non ha più spazio nell’Atalanta.

Il calciatore è quindi alla ricerca di un nuovo amore con cui ripartire. L’Inter sarebbe una soluzione a lui gradita ma si ragione sulle cifre. Specie su quelle tra i due club perché, secondo quanto scrive il Corriere della Sera, il calciatore avrebbe già un accordo con i nerazzurri milanesi a una cifra simile a quella percepita a Bergamo: circa 2.5 milioni di euro netti a stagione più eventuali bonus.

L’intoppo semmai potrebbe essere se le due squadre non dovessero raggiungere l’accordo economico per il trasferimento del “Papu” a Milano. La richiesta dell’Atalanta è di 12 milioni di euro. Una cifra consona al valore del calciatore ma inammissibile dall’Inter, che fa leva su alcuni aspetti per avere lo sconto.

Gomez ha 32 anni, un contratto con validità fino al 2022 ed è in rotta di collisione con Gasperini. Per l’Atalanta pertanto sembrano esserci poco margini di manovra al tavolo della trattativa. Il calciatore cercava la rescissione anticipata del contratto, non accordata dal suo club. I bergamaschi lo daranno al miglior offerente ma è probabile che alla fine siano costretti ad abbassare la propria richiesta.

LEGGI ANCHE >>> Inter, uno svincolato per il dopo Handanovic

A questo punto rimane da capire quale può essere l’intesa con l’Inter. I nerazzurri hanno appena deciso di non fare investimenti importanti a gennaio. Al termine del summit di mercato tra Marotta, Conte e Zhang, presente in videoconferenza, il club ha ritenuto opportuno ridurre i costi e procedere a scambi e prestiti per rinforzare la squadra durante la finestra invernale.

I nerazzurri pertanto potrebbero pensare di inserire nell’affare una contropartita tecnica che accontenterebbe l’Atalanta oppure provare a prendere Gomez a titolo temporaneo con un obbligo di riscatto fissato a fine stagione.