Sorpresa Piatek, torna in Serie A: visite mediche

piatek genoa
Piatek (Getty Images)

Piatek torna in Serie A e lo fa con una destinazione a sorpresa: già fissate le visite mediche, l’Italia riaccoglie il Pistolero

Sorpresa Krzystof Piatek: il Pistolero torna in Italia e lo fa nella squadra che lo aveva lanciato al grande pubblico, il Genoa. Colpo ad effetto del presidente Enrico Preziosi che per togliere il Grifone da una situazione di classifica particolarmente complicata si affida al Pistolero. Piatek ritrova Ballardini, l’allenatore con il quale è esploso e spera di rilanciarsi dopo qualche stagione difficile. Il bomber polacco già domani sosterrà le visite mediche con la società rossoblù e poi si metterà a disposizione del nuovo vecchio allenatore per provare a risollevare una squadra che è terzultima in classifica.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

preziosi piatek genoa
Ballardini (Getty Images)

Genoa, colpo Piatek: Preziosi fa la sorpresa

Sorpresa Piatek per il Genoa che ritrova forse l’ultimo calciatore in grado di far sognare le gradinate di Marassi. Un matrimonio che sperano in Liguria possa rappresentare un doppio rilancio: quello del calciatore e quello di un club storico che da anni sopravvive tra mille difficoltà.

LEGGI ANCHE >>> Sorpresa Inter, con l’addio di Eriksen l’assalto al bomber di Serie A

Preziosi ha strappato il sì dell’Hertha Berlino per un prestito con riscatto legato alla permanenza della squadra in Serie A. Per quella serviranno i gol del pistolero: il bomber che Ballardini ha saputo valorizzare al massimo. E a Genova sperano che il tocco magico funzioni ancora.