Fantacalcio, che sorpresa: i sei difensori che vi hanno stupito

calciomercato roma fantacalcio
Spinazzola (Getty Images)

Scopriamo insieme quali sono i sei difensori di Serie A che, secondo le quotazioni di Fantacalcio, hanno stupito i fantallenatori che avevano puntato su di loro

Il loro obiettivo è non ricevere troppe ammonizioni, ma da qualche anno si punta sui difensori al fantacalcio anche per ottenere bonus invitanti, soprattutto per chi ha il modificatore. Quest’anno sono diverse le sorprese: oltre ai soliti Theo Hernandez e Gosens, infatti, sono “emersi” altri centrali o terzini che stanno sorprendendo e avendo un rendimento al di sopra di quelle che erano le iniziali aspettative. I parametri considerati sono le quotazioni in rialzo dall’inizio del campionato.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Letizia Benevento Juventus Maradona
L’esultanza di Gaetano Letizia del Benevento dopo il gol del pareggio alla Juventus (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

I difensori “sorpresa” della Serie A

Tra le sorprese di questa Serie A ci sono difensori famosi, che da tempo dovevano esplodere, e altri che sono vere e proprie rivelazioni. Uno di questi è Zappa del Cagliari, che a inizio anno valeva 3 crediti e ora 13 grazie ai 3 assist che ha saputo raccogliere in questo inizio di campionato. E’ il re degli assist anche Biraghi della Fiorentina, da 8 a 14 nelle valutazioni stabilite dal sito Fantacalcio.it. Tra i nomi noti ci sono Hakimi e Hateboer, entrambi comunque in crescita rispetto a settembre. Il primo costava 20 e ora 26. Dopo qualche mese e qualche critica ha stupito tutti: gol, assist e galoppate sulla corsia destra.

Un attaccante travestito da difensore. Segna regolarmente anche Hateboer dell’Atalanta, che quest’anno s’è ritrovato anche in termini di bonus. Da 11 a 17 la sua crescita in valutazione. Bene sta facendo anche Letizia del Benevento, da 6 a 16 grazie ai tre gol realizzati. Non segna ma gioca bene e conquista voti alti Bastoni dello Spezia. A inizio anno costava 1, ora 10. Una bella scoperta. Bravi quelli che ci avevano puntato dall’inizio. Tra le rivelazioni Spinazzola della Roma: 3 assist e 1 gol per lui che è salito a 18, come quotazione, rispetto all’iniziale di 10. Anche Fonseca ringrazia.