Tegola Roma: si fa male Calafiori, sostituto di Spinazzola

villar
Roma (Getty Images)

Continua a riempirsi l’infermeria in casa Roma, questa volta è toccato a Calafiori alzare bandiera bianca, sostituto naturale di Spinazzola. Out anche quest’ultimo, Fonseca dovrà inventarsi qualcosa a sinistra

Proseguono gli infortuni alla Roma che, alla ripresa degli allenamenti, ha visto andare ko anche Calafiori, sostituto naturale di Spinazzola. Considerando che quest’ultimo non sarà disponibile per il primo impegno dell’anno, ora Fonseca dovrà inventarsi qualcosa per coprire le fasce laterali.

Riccardo Calafiori, come riferisce ‘forzaroma.info’, ha lavorato a parte nella prima seduta in vista della partita contro la Sampdoria. Il classe 2002 ha riportato lo stesso problema di Pedro, in dubbio anche lui per il match con i doriani, risentimento al flessore della coscia destra.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Roma, Calafiori finisce ko
Calafiori finisce ko, Roma nei guai (Getty Images)

Roma scoperta a sinistra contro la Sampdoria, dopo Spinazzola va ko anche Calafiori

L’infortunio, certamente non grave, di Calafiori, desta preoccupazione proprio perché arrivato in contemporanea all’assenza di Spinazzola. Per l’esterno difensivo titolare della Roma, un problema più serio (lesione muscolare al flessore della coscia destra), che lo costringerà, sicuramente a saltare la sfida con la Samp.

LEGGI ANCHE >>> Roma, emergenza per Fonseca: nuovo infortunio in attacco

Contro la compagine del cuore di Roma, mister Claudio Ranieri, sarà quindi emergenza sulla corsia sinistra giallorossa. Si spera, comunque, di poter recuperare in extremis Calafiori. Non saranno della gara neppure i lungodegenti Mirante, per lui medesimo problema muscolare di Spinazzola e naturalmente Zaniolo alle prese con il recupero dopo la lesione del legamento crociato anteriore.