Inter – Crotone, infortunio Lukaku: la diagnosi

lukaku infortunio inter crotone
Lukaku e Luperto (Getty Images)

Guai in vista per l’Inter di Antonio Conte. L’allenatore nerazzurro è momentaneamente primo in classifica in attesa del Milan, ma occhio a Lukaku.

L’Inter di Antonio Conte vince contro il Crotone con un sonoro 6-2, figlio delle reti di Lautaro, Lukaku ed Hakimi. Conte si gode momentaneamente il primo posto in classifica, ma l’allenatore nerazzurro deve fare i conti con l’infortunio di Romelu Lukaku. L’attaccante ha rimediato un piccolo problema fisico.

conte inter infortunio lukaku crotone
Conte (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Infortunio Lukaku, la prima diagnosi

Guai in vista per Antonio Conte. L’allenatore nerazzurro deve fare i conti con l’infortunio di Romelu Lukaku. Il centravanti ha abbandonato anzitempo il terreno di gioco durante la sfida contro il Crotone di Stroppa. Il bomber nerazzurro è uscito infortunato dal campo del Meazza nella gara contro il Crotone al minuto 75. Ancora nessuna comunicazione ufficiale dalla società di Steven Zhang. I colleghi di Sky Sport, però, hanno raccontato le prime sensazioni dopo l’uscita dal campo di Romelu Lukaku. Secondo l’emittente satellitare, l’attaccante avrebbe rimediato una contrattura quadricipite coscia destra. Ancora poco chiara la dinamica e la vera entità dello stop. Nelle prossime ore, la società milanese diramerà, con ogni probabilità, un primo bollettino medico.

LEGGI ANCHE >>> Lautaro trascina l’Inter: nerazzurri momentaneamente primi in classifica

Conte sull’infortunio di Lukaku

Antonio Conte, tecnico dell’Inter, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport dopo la gara contro il Crotone. Ha rilasciato alcune dichiarazioni anche sull’infortunio di Lukaku: “Ha avuto un affaticamento, non dovrebbe essere niente di grave ma valuteremo a breve se potrà giocare con la Sampdoria o meno”.