Juventus, nuova idea per l’attacco: il bomber più ‘vecchio’ di Llorente

calciomercato juventus
Andrea Pirlo (Getty Images)

La Juventus continua a cercare un attaccante come vice-Morata: l’ultimo nome è un bomber di grande esperienza

Un attaccante per Andrea Pirlo: l’esigenza della Juventus è chiara, meno il nome che davvero in questo gennaio arriverà a Torino. Ai bianconeri serve una punta: Ronaldo, Morata e Dybala da soli non bastano per sopportare il peso di giocare ogni tre giorni (sperano alla Juve) fino a maggio. Serve un altro bomber per far tirare il fiato e avere un’alternativa pronta in caso di infortunio: contro il Milan Pirlo ha scelte obbligate con l’assenza dello spagnolo ed è proprio quello che Paratici vuole evitare si ripeti in futuro.

Difficile però trovare l’uomo giusto a basso costo e per questo la dirigenza juventina sta lavorando di fantasia e opportunità. Una è Llorente, fuori dal progetto Napoli, per il quale però bisogna aspettare la Supercoppa del 20 gennaio. Ora spunta fuori un altro ‘vecchietto’.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

quagliarella juventus
Fabio Quagliarella (Getty Images)

Juventus, idea Quagliarella per l’attacco

Secondo quanto affermato dal giornalista de La Stampa Antonio Barillà a Top Calcio, la Juventus starebbe pensando a Fabio Quagliarella. L’attaccante napoletano, 37 anni, è in scadenza con la Sampdoria e non faticherebbe ad accettare la panchina. Per lui, come per Llorente del resto, si tratterebbe di un ritorno in bianconero a distanza di anni.

LEGGI ANCHE >>> È ufficiale: saltato il primo possibile affare per la Juventus

Quagliarella è soltanto l’ultima idea low cost per l’attaccante bianconero: oltre a lui e allo spagnolo, in lista c’è anche Pellè, così come Pavoletti, mentre Giroud ha chiuso ad un suo trasferimento a stagione in corso.