Milan, Maldini taglia i rami secchi: comincia dalla difesa

Milan Duarte
Roberto De Zerbi e Paolo Maldini (GettyImages)

Per puntellare la rosa deve fare spazio, il Milan saluta un difensore: il primo addio è quello di Leo Duarte, andrà in Turchia

Aspettando di affondare i colpi in entrata, il Milan è prossimo a completare un’uscita, vale a dire Leo Duarte. Il centrale brasiliano non è nei piani di Stefano Pioli che gli ha riservato appena uno spezzone di gara contro il Bologna e altre due presenze in Europa League contro lo Slavia Praga, di cui soltanto la seconda da titolare.

Il difensore arrivato dal Flamengo nel 2019 per 10 milioni di euro pertanto ha tutta l’intenzione di non continuare a restare in panchina per molto altro tempo ancora. E da ciò che sembra non lo farà perché è prossimo il suo passaggio all’Istanbul Basaksehir. Secondo “TRT Spor” si attende ormai soltanto l’ufficialità ma il 24enne difensore si trasferirà in Turchia con la formula del prestito.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Milan Duarte
Leo Duarte (GettyImages)

Milan, Leo Duarte in uscita: domani visite mediche con l’Istanbul Basaksehir

Il calciatore brasiliano è stato accompagnato da grossi proclami al suo arrivo in Italia tuttavia il suo passaggio in rossonero finora gli ha procurato più amarezze che gioie. Il suo protagonismo con la maglia del Milan è stato piuttosto scarso.

I rossoneri probabilmente avevano messo in conto un periodo d’adattamento per lui che si è ritrovato alla sua prima esperienza in Europa dopo aver militato soltanto nel Brasilerao, campionato ben distante per ritmi e caratteristiche a quello italiano.

Leo Duarte però non sembra aver acquisito i meccanismi di Pioli neppure adesso. Il tecnico ha messo davanti nelle sue gerarchie pure Matteo Gabbia e Pierre Kalulu per cui per il centrale ex Flamengo la via turca è un ottimo modo per accumulare esperienza e prendere dimestichezza con un calcio differente.

LEGGI ANCHE >>> Milan, le condizioni di Tonali e Brahim Diaz dopo il Torino

In Turchia, il difensore potrebbe già presentarsi domani. Secondo “TRT Spor” infatti il calciatore sarebbe già atteso per le visite mediche, ultimo passo verso la sua nuova avventura.