Atalanta, Miranchuk da record: triplo esordio lampo

Atalanta Miranchuk record
Miranchuk (GettyImages)

Miranchuk da record, segna pure in Coppa Italia: le tre reti con l’Atalanta sono arrivate all’esordio di ogni competizione

Aleksey Miranchuk da record, è un autentico fattore per l’Atalanta di Gian Piero Gasperini alla…prima. Il trequartista russo ha segnato in Coppa Italia il suo terzo gol con la maglia nerazzurra.

Da quando è arrivato in Italia tuttavia, l’ex Lokomotiv Mosca non è riuscito a guadagnarsi del tutto la fiducia del Gasp che lo sta impiegando a singhiozzo, pure a causa di un problema fisico e della positività al Coronavirus.

Il trequartista dopo oltre 40 gol con la maglia del Lokomotiv Mosca, club in cui è cresciuto, vuole ritagliarsi uno spazio importante pure con l’Atalanta. I bergamaschi in estate hanno investito per lui una cifra importante: circa 15 milioni di euro.

Alla luce dell’investimento compiuto, in casa orobica c’è tutta l’intenzione di dargli un po’ di tempo per assimilare al meglio la lingua e i complessi meccanismi di gioco del tecnico.

Aleksey Miranchuk tuttavia si è già messo in mostra per un motivo. Ed è un motivo che fa certamente piacere allo staff tecnico dell’Atalanta e ai suoi tifosi.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Atalanta Miranchuk record
Aleksey Miranchuk (GettyImages)

Atalanta, record di precocità per Aleksey Miranchuk

La statistica che fa di Aleksey Miranchuk un recordman è stata svelata dal profilo “OptaPaolo”, account ufficiale di Stats Perform sul calcio italiano. Un account che si contraddistingue costantemente per la miniera di informazioni e statistiche sfiziose che riesce a segnalare.

Quella tirata fuori sul trequartista dell’Atalanta è un buon viatico in visto del prosieguo della sua avventura italiana. Il calciatore, che ha firmato in estate un contratto fino al 2024, è risultato estremamente precoce in maglia nerazzurra.

Come rivela “OptaPaolo”, a Aleksey Miranchuk per segnare sono bastati 8 minuti in Champions League, 20 in serie A e 43 in Coppa Italia. Vale a dire che le sue uniche tre reti siglate fino a questo momento sono giunte nel primo tempo dei suoi tre debutti.

LEGGI ANCHE >>> L’Atalanta mette il veto per Gomez: Inter e Juventus avvisate

Chissà se Gasperini ci avrà pensato pure dopo averlo visto spedire il pallone alle spalle di Vicario. Potrebbe sempre dirgli: “Entra in campo e fai come se fosse la prima volta…”. Potrebbe essere il segreto per innescare costantemente la sua miccia.