Torreira ci sta riprovando

Lucas Torreira
Lucas Torreira - GettyImages

Lucas Torreira, vecchia conoscenza del calcio italiano, ci riprova: tre club di Serie A lavorano per riportarlo nel nostro campionato

L’Inghilterra non ha portato fortuna, la Spagna ancor meno. Forse è l’Italia il paradiso di Lucas Torreira, il luogo dove sentirsi a casa. Dopo la felice parentesi alla Sampdoria, il centrocampista uruguagio sembrava pronto per il grande salto. Ma l’avventura all’Arsenal è stata deludente, come i primi mesi in Liga, all’Atletico Madrid. Per questo il calciatore, seguito anche da Siviglia e Valencia, starebbe pensando di tornare in Italia. Ci pensava anche un anno fa, quando ci provò il Napoli. In quel caso fu l’Arsenal ad opporsi. Ora, invece, ci sarebbe la volontà di tutte le parti di aprire ad una cessione. Un addio da consumarsi anche in estate, perché no.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Inter Simeone Conte
Diego Simeone (GettyImages)

Torreira vuole tornare in Italia

Il minuto ma forte Lucas, anni 24, aveva sorpreso tutto durante i suoi anni alla Sampdoria. Colpiva per forza fisica, dinamismo, senso della posizione e pulizia nella regia. Ottime partite e qualche gol dalla distanza. L’Arsenal sembrava l’inizio della sua consacrazione, ma la Premier League non ha saputo aspettarlo, Torreira è andato in prestito all’Atletico Madrid ma neppure con Simeone, combattente come lui, è ritornato a brillare. Ora si ripresenta l’ipotesi italiana.

LEGGI ANCHE >>> Vidal manterrà la promessa?

Secondo il quotidiano AS, sul calciatore ci sono Lazio, Torino e Fiorentina, tutte squadre che, per motivi diversi, cercano un metronomo, un altro centrocampista. In passato ci aveva pensato il Napoli prima di arrivare a Lobotka e Demme. Torreira è ad un bivio: a 24 anni non può più aspettare. Vuole tornare protagonista. Magari in Italia.