Inter, mercato stoppato: ribaltone Eriksen

calciomercato inter
Christian Eriksen (Getty Images)

Il calciomercato dell’Inter resta bloccato ai nastri di partenza. I nerazzurri potranno puntare a nuovi rinforzi solamente in caso di immediate cessioni

Cambiano le strategie del calciomercato dell’Inter in vista dell’attuale sessione invernale. Il punto interrogativo sull’attuale situazione societaria potrebbe stoppare sul nascere l’arrivo di nuovi acquisti, aprendo al mercato in entrata solamente dinanzi a nuove cessioni.

Resta in stand-by il futuro di Eriksen. Il centrocampista danese piace al Tottenham, ma difficilmente il suo ritorno a Londra si concretizzerà nel corso delle prossime settimane. Troppo alte le richieste nerazzurre, aspetto che avrebbe stoppato sul nascere l’interesse degli Spurs. Sono attese novità nelle prossime ore, ma avanza l’ipotesi della conferma di Eriksen in nerazzurro.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

calciomercato inter
Antonio Conte (GettyImages)

Calciomercato Inter, il nuovo ruolo di Eriksen in vista del futuro

Qualora Eriksen dovesse rimanere all’Inter, Conte potrebbe dargli fiducia nel ruolo di play-maker davanti alla difesa. Un ruolo decisamente differente rispetto a quello ricoperto fino a questo momento dall’ex Tottenham, ma già inaugurato nella sfida di Coppa Italia contro la Fiorentina.

LEGGI ANCHE>>> L’Inter si scopre povera: ora Suning vende i big, tutti i nomi

Un nuovo ribaltone che potrebbe coincidere con una rinascita totale, ma tutto dipenderà dalle voglia di rimettersi in gioco da parte di Eriksen e dalla convinzione di Conte di puntare con forte decisione sull’ex centrocampista del Tottenham. Eriksen-Inter, va in scena il secondo atto!