Inzaghi e il vero motivo delle difficoltà della Lazio

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi - GettyImages

Piccola grande rivincita per Simone Inzaghi, allenatore della Lazio, dopo la vittoria nel derby contro la Roma

La Lazio risorge, si rialza, batte la Roma e vince un derby brillante. Lo fa col punteggio di 3-0, punteggio che rende felici tutti. Simone Inzaghi un po’ di più e si può capire il perché. L’allenatore dei biancocelesti, intervenuto a fine partita, ha spiegato i motivi che hanno costretto la Lazio a perdere dei punti per strada in questo inizio di campionato. Oltre all’impegno Champions, che ha sottratto energie alla formazione biancoceleste, il vero problema è stato il Covid. “Abbiamo avuto 14 casi in 45 giorni” ricorda Inzaghi a Sky Sport. Un limite che penalizzato la sua squadra. Ora le cose stanno cambiando.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

lazio roma luis alberto
Luis Alberto esulta (Getty Images)

Lazio, le parole di Inzaghi

L’allenatore della Lazio esulta a fine partita e racconta il suo stato d’animo: “Sono felice per questa vittoria che abbiamo meritato. Complimenti ai ragazzi, è stata una grande partita. Può essere la gara della svolta. Ripartiamo da qui”. La Lazio sale a 31 punti in classifica e conquista terreno dopo le iniziali difficoltà dovute, appunto, alla Champions e al Covid, ai tanti casi d’inizio stagione.

LEGGI ANCHE >>> Luis Alberto, e la Roma scompare

Inzaghi si complimenta con la squadra ma non dimentica il sostegno avuto dai tifosi. “Li ringrazio perché ci hanno sempre sostenuto”. Nonostante qualche passo falso di troppo, i biancocelesti hanno avvertito la presenza del proprio pubblico, anche se virtuale. Un contributo notevole tradotto in vittorie. Quella nel derby ha un sapore speciale.