Cagliari-Milan, tra i convocati di Pioli due gradite sorprese

Milan, prima convocazione per Meite
Milan, prima convocazione per Meite (Getty Images)

Ci sono anche Saelemaekers e Meite tra i convocati di Pioli per la trasferta del Milan a Cagliari. L’esterno era assente da tempo, mentre il neoacquisto è alla prima in rossonero

Prosegue il periodo nero del Milan che, anche a Cagliari, dovrà fare a meno di diversi calciatori, con una lista dei convocati piena di giovani. Le recenti positività al Covid di Calhanoglu e Theo Hernandez, hanno tolto a Pioli atre due pedine fondamentali.

A questi vanno ad aggiungersi Rebic e Krunic (Coronavirus), Leao (squalificato), Bennacer e Gabbia (infortunati). In tutto 7 assenti, tra cui almeno 5 papabili titolari, che mettono i rossoneri ancora in piena emergenza. La partita, però, è di quelle da non fallire dopo la vittoria dell’Inter sulla Juventus.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Il Milan ritrova la sua freccia, torna Saelemaekers
Il Milan ritrova la sua freccia, torna Saelemaekers (Getty Images)

Per il Milan è sempre emergenza, ma a Cagliari Pioli ritrova Saelemaekers e Ibrahimovic e convoca Meite

L’impressione è che la convocazione di Saelemaekers sia solo per far riassaggiare il clima partita al ragazzo, diverso il discorso per Meite. Se l’esterno destro, elemento prezioso nello scacchiere rossonero perché in grado di dare equilibrio alla squadra, è reduce da un problema muscolare di lungo corso, il mediano fisicamente sta bene. L’ex Torino, quindi, potrebbe tornare utile nel corso dell’incontro.

LEGGI ANCHE >>> Il Milan ora ci ha preso gusto: ne arriva un altro (forse due)

Chi ci sarà, certamente, dal 1′ tra le fila del Milan a Cagliari, è sicuramente Zlatan Ibrahimovic. Bisognerà capire la tenuta dello svedese, dopo i 2 mesi di stop, però, le contemporanee assenze di Rebic e Leao, impongono un sacrificio al bomber della squadra, pronto a riprendersi i rossoneri sulle spalle.

L’elenco completo dei convocati di Pioli per Milan-Cagliari. Portieri: A. Donnarumma, G. Donnarumma, Tatarusanu. Difensori: Calabria, Conti, Dalot, Kalulu, Kjær, Musacchio, Romagnoli. Centrocampisti: Castillejo, Díaz, Di Gesù, Hauge, Kessie, Meite, Michelis, Saelemaekers, Tonali. Attaccanti: Colombo, Ibrahimovic, Maldini, Roback.