Tomori va al Milan: l’annuncio di Lampard

Milan Mandzukic Tomori
Fikayo Tomori (GettyImages)

Lampard, allenatore del Chelsea, apre alla cessione in prestito di Tomori: il difensore classe 1997 è pronto a trasferirsi al Milan

Il Milan ha sciolto le riserve e ha scelto il suo nuovo difensore. Dopo l’infortunio di Simakan, che ha stravolto i piani, la dirigenza rossonera ha subito azionato il piano B andando a parlare col Chelsea per strappare il prestito di Fikayo Tomori, classe ’97, 23 anni compiuti a dicembre. Sarà lui, con ogni probabilità, il nuovo centrale a disposizione di Pioli per rincorrere lo scudetto. Il secondo innesto dopo quello di Mandzukic per blindare il primato e restare in vetta alla classifica del campionato.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Milan, Lampard apre a Tomori

La conferma sull’addio imminente di Tomori, destinazione Milan, arriva da una fonte diretta. Frank Lampard, allenatore del Chelsea, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della partita contro il Leicester ha spiegato, senza nominarlo, che il Milan può essere la soluzione alla sua ricerca di continuità.

LEGGI ANCHE >>> Visite mediche per Mandzukic, perché ha detto sì al Milan

Queste sono state le parole del tecnico dei Blues: “Fikayo sta crescendo tantissimo. Non posso far giocare tutti i nostri difensori centrali in una partita. Quest’anno ne abbiamo cinque, la situazione è difficile. Vuole giocare regolarmente ed è per questo che potrebbe andare in prestito”. Apertura totale all’arrivederci, dunque, per la gioia del Milan. Pioli aspetta il suo nuovo difensore.