L’Inter ora si muove: l’attaccante mette d’accordo Conte e bilancio

conte inter origi
Conte (Getty Images)

L’Inter cerca il colpo giusto sul mercato e ha individuato il profilo che potrebbe fare al caso di Conte e bilancio: assalto last minute

Il Milan continua a chiudere colpi, poco costosi e funzionali (almeno sulla carta) all’idea di gioco di Pioli, l’Inter invece resta ferma (come anche le altre big), bloccata dalle difficoltà a trovare i fondi per fare mercato. I nerazzurri però non hanno abbandonato l’obiettivo di regalare almeno un rinforzo ad Antonio Conte e i riflettori sono puntati su un attaccante fisico in grado di sostituire all’occorrenza Romelu Lukaku ed anche giocare con lui se necessario.

Un attaccante che deve però avere due caratteristiche fondamentali: arrivare gratis e con uno stipendio basso o, meglio ancora, con il contributo del club di proprietà. I nomi? Secondo il Corriere dello Sport ce n’è uno che sta tornando prepotentemente di moda e potrebbe fare al caso dell’Inter.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

origi inter conte
Origi (Getty Images)

Inter, Origi per l’attacco in attesa di Gomez

Il profilo proposto all’Inter e ora tornato d’attualità è quello di Divock Origi, 25 anni, compagno di Nazionale di Lukaku, fuori dai piani di Klopp al Liverpool con il quale ha vinto Champions e campionato del Mondo per club. In totale in questa stagione ha giocato 10 partite per poco più di 300 minuti, segnando un gol.

LEGGI ANCHE >>> Inter, flop Kolarov: cosa non ha funzionato

Alto 1,85, ha il vantaggio di sapere già come far coppia con Lukaku, condividendone l’esperienza con il Belgio. L’idea dell’Inter è prenderlo in prestito fino a giugno, ma serve sempre un’uscita: Pinamonti e, soprattutto, Eriksen i calciatori che possono sbloccare il mercato nerazzurro.