Roma, Fonseca traballa: “De Rossi unica via d’uscita”

de rossi roma fonseca
Daniele De Rossi (Getty Images)

Aria di crisi per la Roma con Fonseca sempre più a rischio esonero: c’è chi vede in Daniele De Rossi l’unica via d’uscita percorribile

Non si respira una bella aria a Roma. La doppia sconfitta consecutiva della squadra di Fonseca e il caos sostituzioni ha cambiato completamente il quadro in casa giallorossa. Dall’ambizione di arrivare al vertice alla possibilità di cambiare guida tecnica: l’esonero di Fonseca non è più una chimera e sono ore di riflessioni tra la dirigenza capitolina. Riflessioni che non porteranno, salvo sorprese, ad un addio immediato ma certo la gara di sabato contro ancora una volta lo Spezia potrebbe, senza un risultato positivo, spingere la dirigenza a sollevare il tecnico dall’incarico.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

fonseca de rossi roma
Fonseca (Getty Images)

Roma, De Rossi per il dopo Fonseca: l’invito di Lollobrigida

L’esonero di Fonseca aprirebbe le trattative per il suo successore sulla panchina della Roma. Di Sarri si parla da tempo, Spalletti sarebbe un ritorno clamoroso, ma c’è anche un altro nome che potrebbe sparigliare le carte: Daniele De Rossi. E’ l’ex centrocampista il profilo giusto per la formazione giallorossa, secondo il giornalista della Rai Marco Lollobrigida.

LEGGI ANCHE >>> Doppia umiliazione per la Roma: eliminazione e sconfitta a tavolino in arrivo

Su Twitter lancia il nome dell’ex capitano come papabile per la panchina della Roma: “Fonseca rischia. Friedkin sta pensando anche a De Rossi“, il cinguettio di Lollobrigida che non nasconde le insidie che si porterebbe dietro tale scelta. “Sarebbe una operazione alla Pirlo. Rischiosa – aggiunge – Ma forse l’unica via d’uscita percorribile” in caso di esonero.