Benevento, tutto fatto per l’arrivo di un nuovo attaccante da Inzaghi

Benevento, Inzaghi dà indicazioni
Filippo Inzaghi (GettyImages)

L’attaccante argentino Adolfo Gaich è vicino a vestire la maglia del Benevento: sforzo importante in vista per i giallorossi di Inzaghi

Benevento molto vicino a formalizzare un colpo importante nel reparto offensivo. La squadra di Filippo Inzaghi sta chiudendo per l’argentino Adolfo Gaich. Già da tempo si dice un gran bene del “Tanque” albiceleste classe 1999.

Il calciatore arriverà in Italia dal Cska Mosca, club nel quale è arrivato ad agosto dello scorso anno. I moscoviti lo avevano acquistato dal San Lorenzo per 8.5 milioni di euro e ora lo cederanno al Benevento, alla ricerca di una prima punta per completare l’attacco.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Benevento Gaich
Adolfo Gaich ha segnato un unico gol con il Cska Mosca, contro il Wolfsberger (GettyImages)

Benevento, i dettagli del colpo Gaich: la cifra del diritto di riscatto

La società giallorossa crede fortemente nelle capacità dell’attaccante argentino e potrebbe investire una cifra importante per averlo. Secondo quanto riferisce Sky Sport, Gaich arriverà in Campania in prestito per 6 mesi con un’opzione anche per la stagione 2021-2022. Quest’ultima si attiverebbe nel caso in cui l’attaccante dovesse giocare almeno il 50% delle prossime partite. La squadra italiana inoltre si accollerà l’intero ingaggio del “Tanque”.

Benevento e Cska Mosca hanno concordato inoltre il diritto di riscatto. Alla fine della prossima stagione, a giugno 2022, la società giallorossa del presidente Vigorito verserebbe 11 milioni nelle casse della formazione di Mosca.

LEGGI ANCHE >>> Benevento-Torino 2-2, Zaza eroe per Nicola: match da brividi!

Con il Cska Mosca, Gaich ha firmato soltanto un gol, nel match di Europa League contro il Wolfsberger. Pochissimo lo spazio che si è riuscito a ritagliare in Russia.
L’attaccante tuttavia si è fatto ammirare in Argentina, nel San Lorenzo, arrivando a conquistare pure la maglia della nazionale maggiore. Nel 2019, il prossimo rinforzo di Inzaghi ha debuttato con la “camiseta” dell’Albiceleste nel confronto con il Messico.
Con il San Lorenzo de Almagro ha siglato 7 reti in 27 presenze.