Juventus-SPAL 4-0, i bianconeri in semifinale di Coppa Italia contro l’Inter

Pirlo esulta dopo la Supercoppa
Pirlo (Getty Images)

La Juventus batte 4-0 la SPAL e si qualifica in semifinale di Coppa Italia.

La Juventus non lascia spazio agli avversari della SPAL e s’impone ai quarti di Coppa Italia. I bianconeri aprono il match al 16′. Cade a terra Rabiot in area ed è l’occasione per Morata per presentarsi dal dischetto. Ci va e non sbaglia il calciatore spagnolo. Oltre la mezz’ora Kulusevski penetra in area e appoggia per Fagioli. Il giovane lascia la conclusione al mancino Frabotta, che al limite non sbaglia. Prova la SPAL a reagire, ma si finisce negli spogliatoi.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

La Juventus chiude la pratica nel secondo tempo e va alle semifinali di Coppa Italia

Kulusevski Juventus
Dejan Kulusevski (Getty Images)

Nella ripresa la SPAL tenta di cambiare qualcosa con Tomovic in difesa e Sernicola arretrato, ma domani ancora la Juventus. Buffon in pratica non è operativo, e nell’ultimo quarto d’ora si diverte la Juventus.

LEGGI ANCHE >>> Sanabria torna in Italia: l’ex Roma ha fissato le visite mediche. Ecco dove giocherà

Chiesa appoggia a centro area per Kulusevski che non sbaglia. Infine al 94′ proprio Chiesa dribbla il portiere e firma il poker.