Juventus, Pirlo non condanna Ronaldo: “Courmayeur? Ognuno fa ciò che vuole”

Juventus Spal Pirlo Fagioli
Pirlo (GettyImages)

Andrea Pirlo è intervenuto in conferenza stampa in vista della sfida tra Juventus e Sampdoria.

Il tecnico bianconero ha presentato la sfida di campionato contro la formazione di Ranieri: “La Sampdoria è una buona squadra con innesti di qualità. Tutte le sfide Contro Ranieri sono difficili. Oggi tutti si alleneranno, tranne Dybala. Lui va valutato giorno dopo giorno poiché sente ancora delle fitte. Morata sta lavorando, veniva da un periodo inattivo a causa di un acciacco, ma sta bene. Vive d’entusiasmo e bisogna restituirglielo”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Pirlo in conferenza stampa su Ronaldo e il mercato

Ronaldo e Georgina
Ronaldo e Georgina (Getty Images)

“Per quanto riguarda Ronaldo a Courmayeur, ognuno è libero di fare ciò che crede nel giorno di riposo. E poi si prende le proprie responsabilità, al di fuori dal centro sportivo siamo tutti cittadini. La squalifica di Lukaku e Ronaldo? Non sapevo niente. Sono cose successe su un altro campo, è giusto che mi astenga dal dare valutazioni.

LEGGI ANCHE >>> Il video che mette nei guai Cristiano Ronaldo e Georgina

Per il mercato, noi stiamo bene così. Poi ci sono sempre delle opportunità e, se ci fossero, le coglieremmo, altrimenti rimarremo così”, conclude Pirlo.