In attesa di Sanchez la Roma chiude un acquisto

Friedkin allo stadio
Friedkin (Getty Images)

In attesa che lo scambio Sanchez-Dzeko decolli, la Roma può contare su un nuovo acquisto: oggi le visite mediche e la firma

La Roma protagonista a sorpresa in questo finale di calciomercato. La società giallorossa è impegnata nella trattativa con l’Inter per lo scambio Dzeko-Sanchez, che – dovesse andare in porto – diventerebbe il vero affare di gennaio. I capitolini però non si fermato al cileno e lavorano ad altri colpi: due sono ormai in dirittura di arrivo e possono essere già considerati chiusi. Il primo riguarda l’americano Reynolds, soffiato alla Juventus che sembrava ad un passo dal suo acquisto: l’americano oggi dovrebbe arrivare in Italia e sostenere le visite mediche. Quelle che Stephan El Shaarawy sta effettuando questa mattina nella Capitale per il ritorno alla Roma.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Esultanza El Shaarawy
El Sharaawy (Getty Images)

Roma, visite mediche per El Shaarawy: poi toccherà a Reynolds

L’attaccante, chiusa l’avventura in Cina, ha dovuto attendere la guarigione dal Covid per potersi legare nuovamente alla Roma. Il tampone negativo ha dato il via libera definitivo, così questa mattina il ‘Faraone’ si è recato a Villa Stuart per i test di rito, al termine del quale firmerà il contratto che lo legherà nuovamente alla società capitolina.

LEGGI ANCHE >>> Allegri alla Roma, nuove conferme: spunta un precontratto

Un arrivo che darà un’alternativa in più in avanti a Fonseca, in attesa di capire quel che accadrà con la vicenda Dzeko. La Roma quindi è pronta ad ufficializzare il doppio arrivo e si candida ad essere tra le società più attive degli ultimi tre giorni di un mercato che si chiuderà il 1° febbraio. Con la squadra terza in classifica, nonostante Fonseca sia sempre a rischio, arrivano due colpi e il possibile scambio con l’Inter. Basterà per rassenerare gli animi e arrivare alla Champions?