Villas Boas lascia il Marsiglia: due allenatori italiani in corsa per sostituirlo

Villas Boas in conferenza stampa
Villas Boas (Getty Images)

Villas Boas lascerà il Marsiglia al termine della stagione in corso. Il tecnico dei francesi l’ha annunciato in conferenza stampa.

Villas Boas lascerà il Marsiglia. Il tecnico dei francesi ha deciso di non continuare la sua avventura sulla panchina del club che ha appena acquistato Arek Milik dalla SSC Napoli. Il tecnico portoghese ha voluto annunciare alla stampa ed ai tifosi il termine ultimo della sua esperienza al Marsiglia.

Marco Giampaolo in campo
Marco Giampaolo (GettyImages)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Marsiglia, Villas Boas lascia la panchina

L’allenatore del Marsiglia, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della gara di Ligue 1 contro il Rennes, ha annunciato che a giugno lascerà la panchina: “Penso che lascerò il club a giugno. Lascerò a giugno e la prossima stagione sarà l’anno zero del club. Così la società potrà fare una pulizia totale”.

Gli eredi 

Intanto, in Francia, è partito il toto-nome. Secondo i media sportivi transalpini, per il post Villas Boas il favorito sembra essere Lucien Favre, esonerato dal Borussia Dortmund. Occhio, però, anche ad alcuni allenatori italiani. Per la panchina dell’OM sono in corsa anche Vincenzo Montella e Marco Giampaolo, esonerato qualche settimana fa dal Torino di Urbano Cairo.

LEGGI ANCHE >>> Milan, assenza pesante a centrocampo: Pioli non lo convoca